Musica classica

Cividale, la pianista finlandese Laura Mikkola in concerto

Domenica 25 giugno, alle 18, a Villa De Claricini, a Bottenicco di Moimacco il concerto della pianista di fama mondiale che si è esibita nei contesti più prestigiosi di tutto il mondo

Laura Mikkola in concerto a Villa De Claricini (© Ufficio stampa Associazione musicale Sergio Gaggia Cividale del Friuli)

CIVIDALE - La pianista finlandese Laura Mikkola, nota a livello mondiale, ospite dell’associazione Gaggia di Cividale. Un evento straordinario, che sarà proposto domenica 25 giugno, alle 18, nella splendida sala di Villa Claricini, a Bottenicco di Moimacco. «Laura Mikkola – commenta Andrea Rucli, presidente della Gaggia – è una pianista assolutamente straordinaria. Lo dimostrano i nomi dei direttori di fama planetaria che l'hanno diretta, tra cui Esa-Pekka Salonen, Leif Segerstam, Philippe Entremont, Valery Gergijev e Vladimir Ashkenazy. Si è esibita con orchestre prestigiose come la Los Angeles Philharmonics, l'Orchestra del Teatro Mariinsky e la Münchner Symphoniker. La sua carriera ha preso il volo con la vittoria del secondo premio nell'importantissima Queen Elisabeth Piano Competition di Brussels, nel 1995, dove ha conseguito il premio speciale del pubblico. Tra le sale che l'hanno vista protagonista la Herkulessaal, la Suntory Hall, l'Hollywood Bowl, la Tonhalle e la Carnegie Hall». Nella sua inaspettata quanto gradita visita cividalese, Laura Mikkola proporrà al pubblico alcuni capolavori del Romanticismo «inclusa – anticipa Rucli - la nordica sonata di Grieg e qualche brano del grande repertorio musicale del suo Paese, la Finlandia».

L'artista
La pianista finlandese Laura Mikkola si è formata alla Sibelius-Academy di Helsinki. Ha studiato al Curtis Institute of Music a Philadelphia e all'University of Indiana a Bloomington. L’artista ha conseguito prestigiosi riconoscimenti tra cui il secondo premio nell'importantissima Queen Elisabeth  Piano Competition di Brussels, nel 1995, con il premio speciale del pubblico. Nel 1994 ha ricevuto il primo premio nell’International Unisa Transnet Piano Competition di Pretoria, in Sud Africa, mentre, nel 1992, è arrivato il primo premio nella più importante competizione finlandese: la Maj Lind Piano Competition, a Helsinki. Merita citare anche il primo premio alla Maurice Ravel Piano Competition di St.Jean-de-Luz, in Francia, nel 1988. E' stata solista con orchestre quali la Los Angeles Philharmonics, l'Orchestra del Teatro Mariinsky, Münchner Symphonikern, Royal Philharmonic delle Fiandre, Orchestre National del Belgio, la Czech  Philharmonics, l'Helsinki Philharmonic, la Washington National Symphony Orchestra, la Nagoya Philharmonic Orchestra, la Stuttgart Staatsoper Orchester, l'Essen Philharmonic, il Cairo Symphony Orchestra e molte altre. Laura Mikkola è stata diretta da Esa-Pekka Salonen, Leif Segerstam, Philippe Entremont, Valery Gergijev, Vladimir Ashkenazy, Hannu Lintu, Mikko Franck, Ahmed El-Saedi e moti altri. Ha suonato in tutta Europa, Giappone Cina, Sud Africa, Australia, Usa, Sud America e Medio Oriente.