A Lignano

Colpita alla testa da un sasso mentre passeggia

E’ la disavventura capitata alla 17enne Sara Ciutto, giovane promessa friulana della musica. La ragazza sarebbe stata colpita al capo da un sampietrino lanciato con una fionda. E' stata medicata al Pronto soccorso

Colpita alla testa da un sasso mentre passeggia (© Parisotto)

LIGNANO SABBIADORO – Passeggiava in via Udine con un’amica quando è stata colpita alla testa da un oggetto. E’ la disavventura capitata alla 17enne Sara Ciutto, giovane promessa friulana della musica. La ragazza sarebbe stata colpita al capo da un sampietrino lanciato con una fionda.

Il fatto è avvenuto sabato poco dopo le 22 in via Udine. Sara ha subito avvertito un forte dolore alla testa e si è sentita male. Sono stati allertati i soccorsi e sul posto sono giunti gli agenti della Polizia locale e il 118. L’amica di Sara ha raccontato di aver visto scappare due ragazzi subito dopo il fatto.

La ragazza è stata accompagnata per precauzione al Pronto soccorso. Queste le parole postate sulla sua pagina Facebook: «Lanciare sassi in testa alla gente e poi scappare, non è un gioco nè un divertimento. È UNA COSA GRAVE !!! Le conseguenze potrebbero essere ben peggiori di un semplice bernoccolo o un mal di testa !!! Non ci si deve divertire così !!! Grazie a tutti per il vostro interesse nei miei confronti»