Nella notte del 26 giugno

Auto-ariete contro la vetrina del negozio: spariti profumi e detersivi

Ingenti i danni: oltre a quelli economici per quanto è stato portato via, che sono ancora in fase di quantificazione, anche quelli relativi alla vetrata che è stata divelta

Auto-ariete contro la vetrina del negozio: spariti profumi e detersivi (© Diario di Udine)

CERVIGNANO DEL FRIULI - Sfondano la vetrina del negozio di detersivi con l’auto e fanno incetta di tutto il possibile. La rapina è avvenuto nelle primissime ore del mattino del 26 giugno, a Cervignano del Friuli. A essere presa di mira dai malviventi il punto vendita Sirene Blu di via Dardi.

Sul posto - come chiarisce Il Gazzettino - i carabinieri di Cervignano coadiuvati dai colleghi di Palmanova, che sono accorsi subito dopo che è scattato l’allarme, attorno alle 4 del mattino. Dei ladri, che hanno usato un’auto o un furgone come ariete per distruggere la vetrina, più alcuna traccia. Ingenti i danni: oltre a quelli economici per quanto è stato portato via (profumi e di prodotti per la pulizia), che sono ancora in fase di quantificazione, anche quelli relativi alla vetrina che è stata divelta.