a Lignano Pineta

Si tuffa e sbatte la testa: turista 22enne finisce in ospedale

Nonostante i cartelli di divieto, il giovane ha pensato bene di lanciarsi in acqua. Immediato l'intervento dei bagnini che hanno prestato al ragazzo le prime cure. E' intervenuto anche l'elisoccorso del 118

Si tuffa e sbatte la testa: turista 22enne finisce in ospedale (© Diario di Udine)

LIGNANO - Ha voluto tuffarsi di testa dove l'acqua non raggiunge il metro di altezza. E così un turista della Repubblica Ceca di 22 anni è finito in ospedale in gravi condizioni, dopo aver battuto violentemente la testa. 

E' successo lunedì poco dopo le 18 a Lignano Pineta, nella zona del pontile Pagoda (all'altezza dell'ufficio 4). Nonostante i cartelli di divieto, il giovane ha pensato bene di lanciarsi in acqua tuffandosi di testa. Immediato l'intervento dei bagnini che hanno prestato al ragazzo le prime cure. Il 22enne è stato portato al Pronto soccorso di Lignano in ambulanza, dove ad attenderlo c'era l'elisoccorso del 118 che l'ha accompagnato per accertamenti a Udine. 

Sul posto è intervenuta anche la polizia locale di Lignano.