Fiamme Gialle

Operazione antidroga tra Friuli e Calabria: 3 arresti

Secondo gli investigatori, il gruppo ha spacciato in Friuli oltre 3 chili di cocaina e 4,5 chili di marijuana. Stava inoltre progettando l'acquisto di un container di droga da Panama

Operazione antidroga tra Friuli e Calabria: 3 arresti (© Diario di Udine)

FVG - Mezzo chilo di cocaina è stato sequestrato e tre persone sono state arrestate dalla Guardia di Finanza in un'operazione che ha portato alla scoperta di un traffico di sostanze stupefacenti dalla Calabria in Friuli. Perquisizioni sono state effettuato in queste due regioni oltre che in Toscana.

Secondo gli investigatori, il gruppo ha spacciato in Friuli oltre 3 chili di cocaina e 4,5 chili di marijuana. Stava inoltre progettando l'acquisto di un container di droga da Panama. Ma il blitz è scattato prima, mercoledì 28 giugno, bloccando sul nascere l'attività del gruppo. 

Gli arrestati sono Stella Alampi, 51enne di Udine, il fratello Antonino di 48 anni (residente a Gioi Tauro), Elvio Del Fabbro, 71 anni di Tolmezzo. Tutto nasce da un normale controllo stradale effettuato dal Nucleo di polizia tributaria delle Fiamme Gialle a settembre. Dal sequestro di una quantitativo minimo di sostanza stupefacente, si è risaliti alla rete creata dal gruppo, che aveva in previsione il 'colpo grosso': l'acquisto a Panama di un container di con 12 kg di cocaina. Sostanza che, a fronte di un 'investimento' di 500 mila euro, sul mercato italiano avrebbe fruttato 2,5 milioni di euro.