13 dicembre 2018
Aggiornato 03:30

Attività speciali alla Centrale di Malnisio per la Festa del Formaggio

In occasione della quindicesima edizione della Festa del Formaggio di Malnisio, che quest’anno si svolge dal 7 al 16 luglio nel piazzale antistante l’ex Centrale idroelettrica 'A. Pitter', il Museo della Centrale sarà aperto al pubblico con speciali orari serali e proporrà due coinvolgenti laboratori ludo-didattici per bambini dai 5 ai 10 anni
Attività speciali alla Centrale di Malnisio per la Festa del Formaggio
Attività speciali alla Centrale di Malnisio per la Festa del Formaggio (Science Centre Immaginario Scientifico)

PORDENONE - In occasione della quindicesima edizione della Festa del Formaggio di Malnisio, che quest’anno si svolge dal 7 al 16 luglio nel piazzale antistante l’ex Centrale idroelettrica 'A. Pitter', il Museo della Centrale sarà aperto al pubblico con speciali orari serali e proporrà due coinvolgenti laboratori ludo-didattici per bambini dai 5 ai 10 anni. Un’occasione per godersi la visita alla maestosa 'cattedrale dell’energia' dalle luci del tramonto fino a tarda sera e per arricchire di riflessioni su storia, scienza e tecnologia, la partecipazione all’annuale appuntamento gastronomico!

Aperture speciali
Aperture speciali durante la Festa del Formaggio 2017: Venerdì 7 luglio: 18 – 23, Sabato 8 luglio: 18 – 23, Domenica 9 luglio: 10 - 23, Venerdì 14 luglio: 18 – 23, Sabato 15 luglio: 18 – 23 e Domenica 16 luglio: 10 - 23. Inoltre la domenica pomeriggio i bambini dai 5 ai 10 anni potranno scatenare ingegno e creatività in due speciali laboratori che uniscono il gioco della scoperta al gusto di ragionare sulle cose per capire meglio come funzionano.

Le prossime domeniche
Domenica 9 luglio, alle 17.30, i bambini costruiranno un Proiettore stellare: un bicchiere di carta, cartoncino e una lampadina serviranno per realizzare uno strumento capace di farci vedere le stelle! Sarà l’occasione per scoprire le costellazioni e alcune loro caratteristiche.
Domenica 16 luglio, alle 17.30, il laboratorio sarà incentrato sulla costruzione di un Missile ad acqua: con bottiglie di plastica, una pompa da bicicletta e un po’ d’acqua come combustibile costruiamo colorati (e pacifici!) missili. Come possiamo farli volare più in alto possibile?

Attività
Durante gli orari di apertura sarà possibile visitare la Centrale idroelettrica alla scoperta delle turbine, degli alternatori, dei macchinari e dei reperti originali che raccontano una straordinaria avventura tecnologica che ha avuto inizio nei primi anni del ‘900. La visita si arricchisce con spiegazioni e un modellino per comprendere il funzionamento di un impianto idroelettrico, e con approfondimenti per capire meglio alcuni fenomeni fisici tra i quali l’elettromagnetismo. L’esposizione Tempo e gli exhibit hans-on dell’Immaginario Scientifico animano la visita, aiutando a toccare con mano e a entrare in contatto diretto con la storia, la scienza e la tecnologia.