24 luglio 2017
Aggiornato 22:30
Lo scorso 13 luglio

Schianto in A4: perde la vita un 41enne

Descritto come una persona sorridente e discreta, l'uomo lascia la moglie Alessandra e una bimba di soli 8 anni. Ma l’immenso dolore affligge anche i genitori e il fratello, Rudi, titolare a Udine, del bar Glass di via Sarpi. I funerali saranno celebrati lunedì 17 luglio nella chiesa di San Lorenzo di Manzano

Schianto in A4: perde la vita un 41enne (© Diario di Udine)

MANZANO - In A4, poche centinaia di metri prima dell’uscita di Portogruaro, in direzione Trieste, nel pomeriggio del 13 luglio, c’è stato un grave incidente: un furgone ha tamponato violentemente un mezzo pesante, andando a incastrarsi sotto il rimorchio, l’uomo a bordo del mezzo ha purtroppo perso la vita. Si tratta di Cristian Carrara, un 41enne residente a Gradisca d'Isonzo e originario San Lorenzo di Manzano. L’uomo, - come ricorda il Messaggero Veneto - era dipendente della Calligaris, per la quale si occupava dei rapporti con i fornitori e i terzisti. Anche lo scorso giovedì era in Veneto per lavoro. Una trasferta che purtroppo gli è stata fatale. 

Descritto come una persona sorridente e discreta, il 41enne lascia la moglie Alessandra e una bimba di soli 8 anni. Ma l’immenso dolore affligge anche i genitori e il fratello, Rudi, titolare a Udine, del bar Glass di via Sarpi. I funerali saranno celebrati lunedì 17 luglio nella chiesa di San Lorenzo di Manzano.