Il caso

Piove nell'ospedale di Gemona: chiesti interventi urgenti

La segnalazione del capogruppo della lista civica Per Gemona, Andrea Palese. Interessati dagli allagamenti in particolare l’atrio di accesso al padiglione degli ambulatori, la zona cup, l'area della nuova dialisi e sala d'attesa del pronto soccorso

Piove nell'ospedale di Gemona: chiesti interventi urgenti (© G.R.)

GEMONA DEL FRIULI - Le infiltrazioni d'acqua nell'ospedale di Gemona sono l'argomento di un'interrogazione presentata dal capogruppo della lista civica Per Gemona, Andrea Palese. 

«Chiedo al primo cittadino di intervenire presso Direzione dell'Azienda sanitaria dell'Ass 3 Alto Friuli, Collinare, Medio Friuli, perché vengano realizzati urgentemente gli interventi necessari all'eliminazione delle infiltrazioni di acqua che interessano alcuni locali dell’ospedale San Michele - dice Palese - in particolare l’atrio di accesso al padiglione degli ambulatori, la zona cup, l'area della nuova dialisi e sala d'attesa del pronto soccorso. A ogni temporale di particolare intensità o pioggia intensa, i locali vanno sott’acqua, rendendoli temporaneamente inagibili e costringendo il personale a fronteggiare la problematica con mezzi di fortuna: secchi e lenzuola, segnalando con cartelli le zone allegate».

Palese quindi ritiene urgente e necessario intervenire per ridurre i disagi di chi frequenta l'ospedale di Gemona, oltre che per una questione di decoro della struttura.