Festival e concerti

A San Giovanni al Natisone in scena «Nei suoni dei luoghi»

Martedì 18 luglio alle 20.45 nel giardino di Villa de Brandis il duo Aspera, un autentico melting-pot di danze e idiomi popolari «globali» fino al rock finlandese.

A San Giovanni al Natisone, «Nei suoni dei luoghi» (© «Nei suoni dei luoghi» Ufficio Stampa)

SAN GIOVANNI AL NATISONE - E' il terzo appuntamento in calendario per la 19esima edizione del Festival che si svolgerà martedì 18 luglio alle 20.45 nel giardino di Villa de Brandis in via Roma 117 (in caso di pioggia: Auditorium delle Scuole) con il Duo Aspera. Il Duo, formatosi nel 2013 al conservatorio «G. Tartini» di Trieste su iniziativa di due giovani musicisti - Valentina Vargiu e Ghenadie Rotari -, ha suonato per numerose e varie stagioni concertistiche italiane.
A San Giovanni proporranno un programma che è un autentico melting-pot di danze moldave (Batuta ca la nord, Moment Muzical, Ca la nord) e idiomi popolari «globali» (da A. Piazzolla con Violentango, Adios Nonino e Libertango a C. Gardel con Por una cabeza, Adios Muchachos fino a V. Zubitsky con Sonata n°2 «Slavjanskaja»), fino all’ironia visionaria del rock moldavo del finlandese Petri Makkonen con Moldavian Rock. Un titolo che ricorda lo humour stralunato di «Leningrad cowboys» del geniale regista Kaurismäki, per un pezzo scritto nel 2014 appositamente per il Duo. 

Fisarmonica, pianoforte e ricerca
Un’insolita e intrigante accoppiata strumentale fisarmonica-pianoforte. Un duo che lavora da anni su questa combinazione timbrica e che è destinatario anche di nuove composizioni originali. Il duo, infatti, si propone di approfondire il repertorio esistente per fisarmonica e pianoforte, ma anche di arricchirlo e integrarlo, sia con brani trascritti attingendo a repertori con organici diversi, sia con musiche scritte appositamente per il duo stesso da giovani compositori contemporanei. Nel febbraio 2014 ha effettuato un concerto-registrazione per la RAI di Trieste. Altre incisioni radiofoniche includono RTV Slovenia, Radio Capodistria, Radio Classica Milano, Radio 3 di Belgrado e Venice Classic Radio.

Storia e cultura
In questa serata spazio anche alla scoperta del nostro territorio con la visita gratuita della Villa e del Parco de Brandis alle ore 19.30. il Festival Nei Suoni dei Luoghi, organizzato dall'Associazione Progetto Musica con il contributo della Regione Fvg, la sponsorizzazione delle BCC del Fvg e il sostegno delle Fondazioni CRTrieste e Friuli e dei Comuni partecipanti. Prenotazione obbligatoria allo 0432 939590. Info Associazione Progetto Musica: www.neisuonideiluoghi.it - T. 0432 532330 – info@associazioneprogettomusica.org.