musica

Percoto Canta, ad Alessia Gerardi l'edizione numero 30

Il Premio della Critica è invece andato alla giovane triestina Beatrice Blaskovic, che nonostante i suoi 14 anni ha interpretato con grande maturità e credibilità la canzone ‘La costruzione di un amore’ di Ivano Fossati

Percoto Canta, ad Alessia Gerardi l'edizione numero 30 (© Percoto Canta)

UDINE - Si è svolta nella serata di sabato 15 luglio la grande finale della 30° edizione di Percoto Canta, il concorso canoro più importante del Nordest e tra quelli di maggior richiamo a livello nazionale. Un appuntamento molto sentito nell’estate musicale del Friuli Venezia Giulia che, anche nell’edizione del trentennale, non ha deluso le aspettative.

La bergamasca Alessia Gerardi vince la trentesima edizione
Trionfatrice assoluta della gara canora è stata Alessia Gerardi, di Bergamo, che ha vinto nella categoria senior e nel premio generale con la canzone ‘When I Was Your Man’, di Bruno Mars, reinterpretata magistralmente in versione voce e chitarra. La giuria di qualità composta da Simona Molinari, Andrea Mirò, Luca Pitteri e Adriano Pennino ha inoltre eletto vincitore, per la categoria Junior, Marta Piras da San Donà di Piave con ‘Moondance’ di Michael Boublè, applauditissima la sua esibizione. A conquistare il titolo per la categoria Cantautori – Brani inediti è stato invece il padovano Valerio Guerra, che ha stupito il pubblico con una bellissima canzone, da lui stesso scritta, dal titolo «Schiavi Liberi».

Sul palco giovani talenti
Il Premio della Critica è invece andato alla giovane triestina Beatrice Blaskovic, che nonostante i suoi 14 anni ha interpretato con grande maturità e credibilità la canzone ‘La costruzione di un amore’ di Ivano Fossati. Il premio della giuria popolare, intitolato a Monsignor Lauro Minin, è andato infine alla vulcanica udinese Claudia Gobet, con ‘Rivoglio la mia vita’. Grandi applausi del pubblico a tutti i concorrenti in gara che hanno dimostrato di possedere un livello qualitativo importante, come sottolineato più volte anche dalla giuria di qualità.
Ottimo il lavoro svolto dall’orchestra diretta da Maestro Nevio Lestuzzi, arricchita dalla sezione archi della Mitteleuropa Orchestra e dai presentatori della serata, i giornalisti Giorgia Bortolossi e Fernando Siani. L’associazione Culturale Percoto Canta, presieduta da Giuliano Lestuzzi, da quindi appuntamento al prossimo anno con la 31°edizione del concorso che ha visto nel 2017 anche il suo record di iscrizioni con quasi cento artisti provenienti da tutta Italia.