25 gennaio 2020
Aggiornato 12:00
Feste e sagre

Carpacco, conto alla rovescia per la Sagra del Frico

Uno degli appuntamenti più attesi dell'estate è alle porte. Dall'11 al 20 agosto ecco quello che vi attende tra sapori tipici unici e ricercati, musica e divertimento
Carpacco, arriva la Sagra del Frico
Carpacco, arriva la Sagra del Frico

CARPACCO – E' tutto pronto per la sagra punto di riferimento dell'estate La Sagra del Frico di Carpacco torna puntale dall'11 al 20 agosto. Il frico della Sagra di Carpacco è celebre per la sua bontà e freschezza. Ecco il programma completo dell'evento.

Venerdì 11 agosto
Alle 18 apertura chioschi  e alle 22 Sserata di musica e spettacolo anni '80-'90 con i Divina Band.

Sabato 12 agosto
Alle 18 apertura chioschi  e alle 21 serata danzante con l'orchestra spettacolo Rodigini.

Domenica 13 agosto
Ichioschi gastronomici aprono dalle 12 alle 14 e alle 18, alle 21 un'altra serata danzante con l'orchestra spettacolo Omar Lambertini.

Lunedì 14 agosto
Alle 18 apertura chioschi, alle 21 serata danzante con l'orchestra spettacolo Marco e i Niagara.

Martedì 15 agosto
Alle 9.30 iscrizioni in Piazza Libertà, Carpacco per l'ottavo Vespa Raduno, alle 10.30 partenza giro turistico, dalle 12 alle 14 apertura chioschi enogastronomici, alle 19 spettacolo per bambini e non e alle 21 serata danzante con l'orchestra spettacolo Rossella Ferrari e i Casanova.

Venerdì 18 agosto
Alle 18 apertura chioschi, alle 21 serata danzante con l'orchestra spettacolo Mirco Casadei.

Sabato 19 agosto
Alle 18 apertura chioschi enogastronomici e alle 21 serata danzante con l'orchestra spettacolo Renzo Biondi.

Domenica 20 agosto
Alle 18 apertura chioschi e alle 21 Gran finale con l'orchestra spettacolo Giancarlo e i Santamonica Band.

Specialità per tutti i gusti
Alla sagra troverete la birrerie con una vasta gamma di ottime birre, dalla classica bionda per i più tradizionalisti, alla rossa per gli amanti delle birre scure, passando poi per la weizen di frumento. Per i gusti più raffinati c'è poi la birra radler, una bibita leggera e dissetante al gusto del Limone. Il capannone birreria è fornito di panche e tavoli per potersi comodamente sedere a degustare le pietanze che la sagra prepara e per scambiarsi quattro chiacchere in armonia. In birreria si trovano anche degli stuzzichini da accostare alla birra, o per colmare un improvviso appetito giunto inaspettatamente. Si serve una buonissima pizza farcita preparata all'istante. Oppure, nei chioschi adiacenti, si può deliziare un'ottima porchetta affettata e il prosciutto cotto in crosta di pane. Ed ancora l'enoteca dedicata ai palati più raffinati, dal 2002 è in funzione un'enoteca che offre più qualità di vino, sia dolce che secco; le bottiglie sono tutte selezionate ed etichettate e rappresentano parte dell'offerta vitivinicola della regione Friuli Venezia Giulia. Per accompagnare il vino verranno serviti degli stuzzichini di formaggio Grana e salame stagionato o affumicato. Inoltre da alcuni anni lo staff dell'enoteca ha ideato un simpatico carretto itinerante per spezzare i tempi d'attesa. Si può quindi degustare al volo un calice di bollicine abbinato a delle sfiziosità di pesce, oppure dissetarsi con il fresco aperitivo Spritz Aperol. L'enoteca è aperta tutte le giornate, e in alcune serate si potranno degustare degli abbinamenti di formaggio con tipi diversi di vino. Le pietanze della sagra sono tutte cucinate all'istante, la carne e gli ingredienti per preparare il frico sono scelti con cura e di prima qualità, anche la polenta è di provenienza artigianale. Le patate usate in cucina sono fresche di stagione e non congelate. Vengono sbucciate e pulite con cura per preparare il frico e le patatine fritte.

Per informazioni: www.sagredalfrico.it.