19 luglio 2019
Aggiornato 23:00
Dal 4 al 13 agosto

‘Calici di Stelle’: torna l’appuntamento per i winelovers e gli appassionati

Ciascuno dei dieci Comuni aderenti (due in più rispetto allo scorso anno), per l’occasione, proporrà un proprio programma e delle serate sotto le stelle in romantiche location, dalla collina e al mare
‘Calici di Stelle’: torna l’appuntamento per i winelovers e gli appassionati
‘Calici di Stelle’: torna l’appuntamento per i winelovers e gli appassionati

FVG - Con l’approssimarsi della magica notte di San Lorenzo torna, come da tradizione, ‘Calici di Stelle’, evento enogastronomico che ogni estate accompagna turisti, winelovers e appassionati nelle piazze, nei borghi storici e rurali a degustare i sapori del territorio. L’edizione 2017 della rassegna estiva è stata presentata il 25 luglio nella sede della Regione a Udine dal vicepresidente della Regione Fvg Sergio Bolzonello, dal coordinatore regionale di Città del Vino Fvg Tiziano Venturini e dal direttore di Movimento Turismo Vino Massimo Del Mestre, assieme a sindaci e assessori dei comuni aderenti all'iniziativa e alle associazioni locali. Nella nostra regione Calici di Stelle coinvolgerà dieci ‘Città del vino’, due in più rispetto allo scorso anno: Aquileia, Bertiolo, Buttrio, Casarsa della Delizia, Corno di Rosazzo, Capriva del Friuli, Gradisca d’Isonzo (new entry), San Giorgio della Richinvelda, Latisana, Premariacco (new entry). Dal 4 al 13 agosto ogni Comune proporrà un proprio programma e serate sotto le stelle in romantiche location, dalla collina e al mare. Ideato a livello nazionale nel 1997 dal Movimento Turismo del Vino in collaborazione con le Città del Vino, oggi è divenuto un appuntamento imperdibile anche nella nostra regione.

Città del Vino, Mtv, Promoturismo
«Calici di Stelle in Italia coinvolge quest’anno 150 comuni su 500 appartenenti all’associazione. L’adesione di 10 città del vino su 22 della nostra regione è un ottimo risultato – ha commentato Tiziano Venturini -. Un percorso in crescita che tocca ben tre province, e che dal vino si estende alla cultura, con un calendario ricco di mostre d’arte, presentazioni di libri, musica, visite guidate». La novità dell’edizione 2017 è l’impronta solidale (chi acquista un calice personalizzato contribuisce a dare una mano a Matelica, città del vino marchigiana colpita dal terremoto rinomata per il Verdicchio), ma anche un progetto ad ampio spettro: inserire questa tipologia di eventi nella Strada dei Sapori. Venturini ha voluto ringraziare le tante realtà che aiutano i comuni nell’organizzazione, dalle proloco alle associazioni locali. Una sinergia che caratterizza anche Cdv e Mtv, ha osservato Del Mestre, ‘non così scontata in altre regioni. In Fvg l’enogastronomia è un punto di forza, essere preparati all’accoglienza deve divenire una professione’. E alla formazione degli operatori punta Promoturismofvg, che sta lanciando l’iniziativa Calici di stelle sul web e tramite i suoi Infopoint: ‘Dietro ogni vino c’è una storia di territorio, di cultura, di tradizione - ha aggiunto Diana Candusso, referente Prodotto Enogastronomia Promoturismofvg -. Con altri attori siamo i registi della Strada dei Sapori, prevista dalla L.R. 2015: abbiamo creato 15 tavoli per ascoltare le esigenze di consorzi, imprenditori, ristoratori. L’obiettivo è strutturare l’accoglienza tramite corsi di formazione, partendo dalla conoscenza delle lingue fino al saper realizzare una cartella stampa’.

Casarsa della Delizia
Ad aprire la rassegna, venerdì 4 agosto, sarà Casarsa della Delizia: nel giardino di Palazzo Burocich de Zmajevich si degusteranno i migliori vini friulani, col sottofondo della musica di un gruppo jazz che riporterà gli ospiti nelle magiche atmosfere della New Orleans degli anni 20-30.

Capriva del Friuli e il Collio Brda
Capriva del Friuli e il Collio Brda dedicano a Calici di Stelle un’intera giornata: sabato 5 agosto si parte già alle 8.30 con una passeggiata nei vigneti assieme ai responsabili di campagna, alla scoperta delle tecniche utilizzate nella vigna di oggi. Alle 17.30 visite guidate gratuite, su prenotazione, a Villa Russiz e al Castello di Spessa; alle 19 apertura stand fiera itinerante dei vini e dei sapori del Collio Brda. A seguire, tavola rotonda sul futuro dell’Enoteca di Cormòns ‘La porta del Collio’. Alle 21.30 concerto live e camminata sotto le stelle in compagnia delle guide nordik walking.

Corno di Rosazzo
Nella splendida cornice di Villa Nachini Cabassi, il 6 agosto al calar della sera, fino a mezzanotte, gli enoturisti potranno assaporare coccolati da un accompagnamento musicale calici di Ribolle di Corno di Rosazzo e vini autoctoni delle zone di produzione dei Colli Orientali, abbinati alle prelibatezze gastronomiche di agriturismi e trattorie del territorio.

Premariacco
Villa Rocca Bernarda è l’incantevole scenario scelto dal Comune di Premariacco per attendere in compagnia la notte sotto le stelle. Lunedì 7 agosto, dalle 19.30, le aziende locali proporranno in degustazione due etichette, associati ai piatti preparati da ristoranti della zona presenti in villa. La serata di Calici di Stelle sarà allietata da uno spettacolo di chitarre e voci. 

San Giorgio della Richinvelda
San Giorgio della Richinvelda festeggia Calici di Stelle il 9 agosto, nella suggestiva chiesetta di San Nicolò: dalle 20.30 degustazioni di vini delle cantine del comune locali, abbinati a salumi e prodotti. In serata concerto jazz con le musiche di Charles Mingus e Joni Mitchell e letture sceniche sul vino.

Bertiolo
A Bertiolo il 10 agosto appuntamento in Enoteca, in Piazza Plebiscito, con la degustazione guidata di una selezione dei vini presenti al 34° concorso ‘Bertiûl tal Friûl’ 2017. Serata all'insegna del divertimento con lo spettacolo, alle 21, del gruppo teatrale ‘Pari Oportunitâs de Cjarnie’.

Buttrio
Nella spettacolare Villa di Toppo-Florio, sotto le stelle cadenti della notte di San Lorenzo, Buttrio offre agli ospiti un assaggio dei suoi migliori prodotti enologici, abbinati a specialità gastronomiche proposte da una chef. La serata del 10 agosto prevede la tradizionale presentazione di un libro, musica e, per i più piccoli, l’atteso appuntamento sotto le stelle con l'Ora del Racconto, a cura della Compagnia dei Libri della biblioteca comunale.

Gradisca d'Isonzo
Ricca l’edizione di Calici di Stelle 2017 anche a Gradisca d'Isonzo: il 10 agosto, già dal pomeriggio, degustazioni nell’Enoteca regionale ‘La Serenissima’ e presso la Loggia dei Mercanti. Alle 21 l’operetta animerà Corte Marco d'Aviano; in contemporanea, visita guidata notturna alla Galleria d'Arte Contemporanea Luigi Spazzapan. Ancora musica, alle 22, in Enoteca e nella Loggia dei Mercanti, con il concerto Ensemble a fiati.

Latisana
L’11 agosto l’appuntamento con vino, cucina e natura si sposta a Latisana. Avvolti da un’atmosfera resa unica dallo scintillio delle candele lungo il fiume Tagliamento, Calici di Stelle sarà ancora una volta un’occasione imperdibile per degustare, in un paesaggio mozzafiato, specialità culinarie tipicamente friulane, assieme ai migliori vini della zona Doc Friuli Latisana.

Aquileia
Ben due giorni di festa, infine, ad Aquileia, per godere dello spettacolo delle stelle cadenti degustando ottimi vini locali delle cantine locali. Il 12 e 13 agosto, seguendo il percorso avviato a Grado il 10 e l’11, si proseguirà con intrattenimenti musicali, degustazioni di finger food, visite guidate notturne al Museo e ai siti archeologici, animazioni per bambini. Infine, due iniziative collaterali a Calici di Stelle: l'osservazione delle stelle e una biciclettata notturna da Aquileia a Grado e viceversa.