Ad Aquileia

Serracchiani sul suo futuro: "Nelle prossime settimane tutti i nodi verranno sciolti"

La governatrice prima dà un colpo al cerchio, usando parole che suonano tanto di commiato, poi alla botte, facendo intendere di voler proseguire il percorso cominciato in Fvg

Serracchiani sul suo futuro: "Nelle prossime settimane utti i nodi verranno sciolti" (© Pd Aquileia)

AQUILEIA – Prima dà un colpo al cerchio, usando parole che suonano tanto di commiato, poi alla botte, facendo intendere di voler proseguire il percorso cominciato in Fvg. Debora Serracchiani ha parlato anche del suo futuro ad Aquileia, alla Festa de l’Unità organizzata dai circoli del Partito Democratico di Aquileia, Fiumicello, Terzo di Aquileia e Grado, senza però sciogliere le riserve.

«Nelle prossime settimane, non voglio dare date – ha detto – tutti i nodi verranno sciolti, e ovviamente credo vada fatta scelta più giusta per il Fvg. Al di là delle ambizioni personali ci sono i programmi, le storie, i progetti, la necessità di continuare le cose impostate». Questa la parte in cui Serracchiani è apparsa desiderosa di portare a termine quanto impostato dal 2013 a oggi, tentando quindi una rielezione in Regione. 

Poco prima, però, aveva detto: «Posso soltanto ringraziare per l’occasione che ho avuto di amministrare questa Regione. Lo dico con grande convincimento. E’ stata per me una palestra di vita oltre che amministrativa, perché non abbiamo aspettato che passassero i cinque anni, ma le cose le abbiamo fatte. E’ stato un percorso complicato e difficile». Parole che sono suonate come un commiato. Bisognerà attendere qualche settimana per conoscere le reali intenzioni della presidente.