Sabato notte

Festa Random: scongiurati i furti grazie al sequestro di taser eáspray al peperoncino

A finire nei guai tra giovani, uno dei quali, un 26enne genovese, Ŕ stato denunciatoáper porto di oggetti atti a offendere. Recuperato anche un dispositivo che emette delleáscariche elettriche che fanno contrarre i muscoli

Festa Random: scongiurati i furti grazie al sequestro di taser eáspray al peperoncino (ę Polizia)

LIGNANO? - E probabile che fossero pronti a colpire come accaduto nel 2016 all'Ente Fiera. Invece i controlli della Polizia hanno scongiurato che l'evento 'Random, una Festa a Caso' si trasformasse ancora in una razzia di catenine e portafogli. 

Nella gironata di sabato, nei pressi dello stafio Teghil, luogo scelto per la festa 'a caso', sono stati trovati taser e bombolette spray al peperoncino illegali. A finire nei guai tra giovani, uno dei quali, un 26enne genovese, è stato denunciato per porto di oggetti atti a offendere per essere stato trovato in possesso di una bomboletta di spray urticante al peperoncino fuori legge. Per lui e per i suoi due amici, di 21 e 25 anni, sempre di Genova, è stata avviata la procedura per l'emissione del foglio di via dal Comune di Lignano Sabbiadoro.

Al termine della festa è stato recuperato anche un taser (cioè un dispositivo che emette delle scariche elettriche che fanno contrarre i muscoli) camuffato all'interno di una torcia elettrica. Il dispositivo aveva due pulsanti: uno azionava la luce e l’altro, appunto, il taser.