I funerai si sono svolti il 9 agosto

Grande commozione per l’ultimo saluto a Nadia

Venerdì 11 agosto, alle 19, le amiche di Nadia, hanno organizzato una fiaccolata che partendo sempre dall’area festeggiamenti di Vidulis raggiungerà la casa della 21enne

DIGNANO – La famiglia ha scelto l’area festeggiamenti di Vidulis di Dignano, per dare l’ultimo saluto a Nadia, la 21enne uccisa dal fidanzato nella notte fra il 31 luglio e il primo agosto. Proprio lì dove la ragazza, la sera prima di essere uccisa, ha trascorso gli ultimi momenti felici, insieme alle sue amiche. Un luogo che dista poche centinaia di metri dal greto del Tagliamento, dove il suo fidanzato, Francesco Mazzega, avrebbe dovuto trovare un chiarimento e dove, invece, le è stata strappata la vita.

Grande commozione
E’ stata grande la commozione, nel tardo pomeriggi del 9 agosto, in occasione delle esequie della giovane, cui hanno partecipato centinaia di persone. Una folla che si è stretta attorno alla famiglia distrutta dal dolore («Ci sentiamo vicini a papà Andrea, mamma Antonella e al fratello Paolo. Partecipiamo al loro immenso dolore»). Per la giornata, inoltre, il sindaco ha anche proclamato il lutto cittadino. Venerdì 11 agosto, alle 19, le amiche di Nadia, hanno organizzato una fiaccolata che partendo sempre dall’area festeggiamenti di Vidulis raggiungerà la casa della 21enne.