Tutto questo alla vigilia della settimana clou dell'estate

Dopo il maltempo Lignano si rialza: venerdì spiagge già riaperte

«Venerdì mattina ogni ufficio spiaggia sarà perfettamente in ordine e pronto ad accogliere i tanti turisti che hanno scelto Lignano per le loro vacanza – conferma Donatella Pasquin, presidente del Consorzio Spiaggiaviva-Cuore di Lignano»

Dopo il maltempo Lignano si rialza: venerdì spiagge già riaperte (© G.G.)

LIGNANO SABBIADORO - Cabine rovesciate, lettini e ombrelloni volati ovunque, intere strutture a supporto dei bar e dei chioschi della spiaggia spazzate via, dal forte vento che nel tardo pomeriggio di giovedì si è abbattuto assieme a un violento acquazzone sulla spiaggia di Lignano Sabbiadoro. 

Tutto questo alla vigilia della settimana clou dell'estate, con una Lignano pronta a festeggiare il Ferragosto con un tutto esaurito e un ricco programma di eventi che il maltempo non ha assolutamente messo a rischio. Perché già nel tardo pomeriggio e per tutta la serata i concessionari della spiaggia hanno schierato tutto il personale a disposizione per ripulire l'arenile e riordinare l'attrezzatura.

«Venerdì mattina ogni ufficio spiaggia sarà perfettamente in ordine e pronto ad accogliere i tanti turisti che hanno scelto Lignano per le loro vacanza – conferma Donatella Pasquin, presidente del Consorzio Spiaggiaviva-Cuore di Lignano – la conta dei danni seppur ingenti, la rimandiamo, perché adesso è importante tornare operativi».