Feste e sagre

A Nimis è tutto pronto per l'Antighe Sagre des Campanelis

La 501ma edizione della manifestazione non mancherà di riservare sorprese. Ecco il programma completo tra tradizionali celebrazioni e festeggiamenti in musica

A Nimis è tutto pronto per l'Antighe Sagre des Campanelis (© Antighe Sagre des Campanelis)

NIMIS – Conto alla rovescia per la 501ma edizione della Antighe Sagre des Campanelis. Ecco il programma completo dell'evento.

Venerdì 1 settembre
Alle 18 gara di briscola e Dj Paolo De Cortis from Studio Nord.

Sabato 2 settembre
Alle 18.30 apertura chioschi, pesca di beneficenza, mostra sui 550 anni del Santuario delle Pianelle e mostra mercato della «vetrina del saper fare», alle 21 spettacolo di musica live con gli Exes.

Domenica 3 settembre
Alle 9.30 apertura chioschi, alle 10 ottavo raduno auto e moto d'epoca, alle 11 Santa messa, alle 14 nona rassegna internazionale di fisarmoniche dell'Alpe Adria e giochi gonfiabili per bambini, alle 17 gara Man vs Frico, alle 17.30 degustazione guidata di vini del territorio in collaborazione con i sommelier Fisar e alle 21 orchestra Fantasy.

Venerdì 8 settembre
Festività della Madonna delle Pianelle: alle 6.30, 7.30 e 9.30 santa messa nel santuario, alle 11 messa solenne nel santuario, alle 16 giochi ed animazione per i bambini, alle 19 concerto della banda di Vergnacco, alle 20.30 intrattenimento con la musica di: Vertical Limit, Alba caduca, Hellfire club e Sacrabolt e alle 23 spettacolo pirotecnico.

Sabato 9 settembre
Alle 18.30 apertura chioschi, alle 19 premiazione del concorso «Barcons in rose», alle 21 intrattenimento con l'orchestra Novanta.

Domenica 10 settembre
Alle 9.30 apertura chioschi, pesca e mostre; stand di prodotti di Lannach (Austria), alle 11 Santa messa per tutti gli sposati nel santuario, alle 15 spettacolo itinerante con i gruppi: XXL e Street Brass Band, alle 16 esibizione del gruppo di danza Dancearea e gonfiabili per bambini, alle 17 degustazione guidata di vini del territorio in collaborazione con i sommelier Fisar, alle 18 palo della cuccagna e alle 20.30 intrattenimento con l'orchestra Oasi.