25 gennaio 2020
Aggiornato 23:00
martedì 15 agosto dalle 10 alle 18

Ferragosto di scoperte alla Centrale idroelettrica di Malnisio

La giornata della festa dell'Assunzione può essere il momento migliore per scoprire i luoghi più suggestivi della nostra regione: la 'cattedrale dell'energia' della Valcellina sarà aperta al pubblico
Ferragosto di scoperte alla Centrale idroelettrica di Malnisio
Ferragosto di scoperte alla Centrale idroelettrica di Malnisio

PORDENONE - Ferragosto può essere il momento migliore per scoprire i luoghi più suggestivi della nostra regione: martedì 15 agosto la Centrale idroelettrica di Malnisio, a Montereale Valcellina sarà aperta al pubblico, con orario continuato 10 - 18. Nella 'cattedrale dell'energia' della Valcellina si potrà rivivere una straordinaria avventura tecnologica, tra le turbine, gli alternatori e i reperti originali dei primi del '900. Attiva per oltre 80 anni, dal 1905. la Centrale è infatti uscita indenne dai due conflitti mondiali e dal sisma del ’76, mantenendo tutti i macchinari perfettamente intatti e conservati. 

La visita alla centrale
La visita è arricchita dalle rinnovate e approfondite didascalie: spiegazioni esaustive, immagini tecniche e grafiche esplicative accompagnano i visitatori alla scoperta delle fonti di energia, sul funzionamento di un impianto idroelettrico, sulla fisica e sull'elettromagnetismo. La storia della Centrale, così legata al territorio e ai suoi abitanti, è raccontata anche nell'esposizione 'Tempo', che ripercorre in una simbolica onda rossa la memoria della Centrale, attraverso immagini, documenti, strumenti originali e foto. Non manca il tocco interattivo e sperimentale dell'Immaginario Scientifico: alcuni 'exhibit hands-on', da provare e da manipolare, aiutano a entrare in contatto con la scienza e con la tecnologia in modo creativo e dinamico.

Apertura domenicale fino a settembre
La Centrale è aperta al pubblico da marzo a settembre ogni domenica dalle 10 alle 18.