16 giugno 2021
Aggiornato 13:30
La novità

Attivo un nuovo punto di distribuzione tessere 'bike sharing' all'Informagiovani

Le bici a noleggio sono dislocate in punti strategici della città. Sono facilmente combinabili con l'uso dell'auto lasciata nei parcheggi in struttura, con l'autobus, con il treno

UDINE - E' attiva anche all'Informagiovani di viale Ungheria una postazione per l'iscrizione al servizio o la ricarica della tessera di Udinèbike, il servizio di noleggio di biciclette pubbliche (bike sharing) per chi si sposta in città. Lo sportello sarà aperto lunedì, martedì e giovedì dalle 15 alle 18 e martedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 13 (telefono Informagiovani 0432-292329). 

Le bici a noleggio sono dislocate in punti strategici della città. Sono facilmente combinabili con l'uso dell'auto lasciata nei parcheggi in struttura, con l'autobus, con il treno. Il costo di attivazione della tessera è solamente quello della cauzione (10 euro), e della ricarica obbligatoria (10 euro). Inoltre i primi trenta minuti di utilizzo delle biciclette a noleggio sono gratuiti. E' inoltre anche possibile scaricare la App per gestire al meglio i propri spostamenti. Per iscriversi basta essere maggiorenni e presentare una copia del documento d'identità. Al 31 luglio 2017 gli iscritti al servizio erano 1156. 

Il bike sharing a Udine è nato nel 2009, prima città del nordest con un sistema elettronico. Si è partiti con 9 stazioni iniziali, poi salite a 13. Dal 2016, grazie ai fondi Pisus, sono state realizzate 10 nuove ciclostazioni strategicamente posizionate per consentire anche agli studenti universitari una mobilità rapida, sostenibile ed economica, che sono andate ad aggiungersi a quelle già operative, portando oltre quota 200 le biciclette disponibili. Infine, la 24ma stazione è stata realizzata al Terminal studenti, interamente pagata dagli investitori privati. Tutte le informazioni si trovano sul portale www.comuneudine.gov.it, area 'Mobilità', sezione 'Muoversi in bicicletta'.