Confartigianato-Imprese Udine presenta il programma

Il mondo dell'artigianato protagonista a Friuli Doc

Dal 7 al 10 settembre gli artigiani saranno presenti in via Vittorio Veneto con 12 casette, visite guidate e degustazioni. Cicerone, per le vie del centro cittadino, sarà ancora una volta Claudio Moretti

Il mondo dell'artigianato protagonista a Friuli Doc (© Confartigianato)

UDINE - Una vetrina sui sapori, ma anche sui mestieri che forse meglio di qualunque altra cosa raccontano la natura della nostra gente. Capace, onesta e operosa. Ancora una volta Friuli Doc diventa un’importante occasione di promozione per gli artigiani del territorio. Grazie al sostegno dell’assessorato regionale alle Attività produttive della Regione Friuli Venezia Giulia, Confartigianato-Imprese Udine ha organizzato la presenza di 12 aziende artigiane che si affacceranno alla manifestazione - in programma da giovedì 7 a domenica 10 settembre - con altrettante casette allestite lungo via Vittorio Veneto. L’occasione è da non perdere. Consente infatti alle botteghe artigiane di uscire dai propri laboratori e incontrare la gente a tu per tu, svelando quanto lavoro e quanta competenza si celi dietro ogni produzione. 

Oltre alle casette, Confartigianato in collaborazione con il Comune di Udine propone degustazioni, incontri e visite guidate per regalare al pubblico uno spaccato a 360 gradi sul variegato mondo dell’artigianato friulano. Cicerone, per le vie del centro cittadino, sarà ancora una volta Claudio Moretti, poliedrico attore friulano che da anni accompagna le persone nell’Artigian-tour, alla scoperta del Friuli, dei suoi saperi e sapori. Lo farà, Moretti, alla vecchia maniera: passeggiando. Smartphone alla mano, pronto a postare sui social network le foto scattate in tempo reale. Al confine tra vecchio e nuovo, linea sottile che Confartigianato frequenta quotidianamente, impegnata a conciliare saperi che vengono dal passato e nuove tecnologie. Nelle imprese come a Friuli Doc.

Per chi vuole assaporare i gusti dell’artigianato l’8 settembre è in programma anche una originale e invitante degustazione guidata di birre e cioccolato.