26 agosto 2019
Aggiornato 03:00
L'8 settembre

Prima procede in contromano, poi vola giù dal cavalcavia: donna si salva

Per soccorrerla è arrivata sul posto un'ambulanza da Gemona e l’elisoccorso da Udine. Necessario anche l’intervento dei vigili del fuoco di Gemona, giunti sul posto assieme ai carabinieri di Buja
Prima procede in contromano, poi vola giù dal cavalcavia: donna si salva
Prima procede in contromano, poi vola giù dal cavalcavia: donna si salva

VENZONE - Ha fatto un volo di alcuni metri giù da un cavalcavia. La donna al volante, una 75 enne di Tarcento, non sarebbe, fortunatamente, in pericolo di vita, nonostante il grave incidente. Il sinistro, le cui dinamiche sono ancora in fase di accertamento, è avvenuto attorno alle 12.30, di venerdì 8 settembre, a Venzone.

I fatti
V.G., queste le iniziali della signora, stava procedendo verso Udine sulla strada 13 Pontebbana. Improvvisamente - come anticipato dal Messaggero Veneto - l’auto è finita sulla corsia di marcia opposta, andando in contromano per alcuni metri prima di sbattere contro le protezioni del ponte stradale e precipitare nel letto dei Rivoli Bianchi. Per soccorrere la donna è arrivata sul posto un'ambulanza da Gemona e l’elisoccorso da Udine. Necessario anche l’intervento vigili del fuoco di Gemona, giunti sul posto assieme ai carabinieri di Buja.