Maltempo

Tromba d'aria a Primulacco: albero danneggia una casa

Per fortuna l’edificio, in questo periodo dell’anno, non è occupato e quindi nessuno è rimasto ferito. Diversi gli allagamenti (e gli interventi dei Vigili del Fuoco) in questa zona. Mareggiate sia a Grado che a Lignano

Tromba d'aria a Primulacco: albero danneggia una casa (© G.G.)

UDINE – Le previsioni meteo sono state rispettate e sulla regione, da sabato sera, è arrivata una perturbazione che ha portato nubifragi un po’ ovunque. Problemi si sono segnalati soprattutto nella zona di Povoletto, e in particolar modo nella zona di Primulacco.

Qui si è scatenata una vera e propria tromba d’aria nella notte tra sabato e domenica. Nella zona di via Verdi il forte vento ha abbattuto cinque grossi cedri e uno di questi è finito contro una casa, danneggiandola in maniera serie. L’abitazione è stata dichiarata inagibile. Per fortuna l’edificio, in questo periodo dell’anno, non è occupato e quindi nessuno è rimasto ferito. Diversi gli allagamenti (e gli interventi dei Vigili del Fuoco) in questa zona. Mareggiate sia a Grado che a Lignano.

La pioggia ha inciso anche sulle tante manifestazioni in programma in tutto il Friuli: praticamente deserte le strade di Friuli Doc a Udine, con la corsa degli asini di Fagagna che è stata rinviata a domenica 17 settembre, così come l’ultima giornata del Medioevo a Valvasone.