Sabato 16 settembre e domenica 17 settembre

Maratonina città di Udine: inizia la festa

A dieci anni dal record del mondo e dalla vittoria al mondiale di mezza maratona di corsa su strada, Lornah Kiplagat, atleta keniota naturalizzata olandese, riceverà dal sindaco di Udine Furio Honsell il sigillo della città

Maratonina città di Udine: inizia la festa (© Maratonina città di Udine)

UDINE - Sarà, come sempre, un fine settimana intensissimo quello che culminerà nella Maratonina Internazionale Città di Udine, in programma per domenica 17 settembre, con partenza alle 10 da Cividale del Friuli (area palasport di via Perusini) e arrivo a Udine, in piazza Libertà, dopo il passaggio per i Comuni di Moimacco e Remanzacco. Ricca di appuntamenti la giornata di sabato, che offrirà intrattenimenti sportivi e animazione dal mattino a sera.

Consegna del sigillo cittadino a Lornah Kiplagat
A dieci anni dal record del mondo e dalla vittoria al mondiale di mezza maratona di corsa su strada, Lornah Kiplagat, atleta keniota naturalizzata olandese, riceverà dal sindaco di Udine Furio Honsell il sigillo della città. La cerimonia è in programma per sabato 16 settembre alle 12, in piazza Libertà. La campionessa, oggi 43enne, sarà a Udine per tutto il weekend della Maratonina e annuncerà nell'occasione il suo ritiro dalle gare: è l'epilogo di una carriera agonistica costellata di successi, sia con i colori del Kenia che con quelli dell'Olanda, e di record del mondo.

Le gare non competitive di sabato 16 settembre
Tre le prove non competitive in scaletta per sabato 16 settembre: la prima, in programma per il mattino, sarà la Staffetta Scuole Itas Assicurazioni, gara promozionale riservata agli studenti delle scuole medie inferiori e superiori, che si sfidano in squadre di 4 elementi su un percorso di 1000 metri (oltre 40 le staffette del 2016); l'iniziativa è promossa in collaborazione con l'Ufficio scolastico provinciale. Partenza alle 10.15, da piazza Libertà. Alle 16 prenderà il via la Minirun Despar, corsa riservata ai bambini, che possono partecipare da soli o accompagnati dai genitori. Il circuito è di 1 km. Per tutti maglietta, pettorale, medaglia, merenda finale con i prodotti Despar e un peluche Trudi. Madrina della gara sarà l'ex velina, oggi runner, Marina Graziani, che domenica si cimenterà nella mezza maratona. Alle 16.45 inizierà l'attesa e sempre più partecipata Corsa con il cane Schesir, giunta alla dodicesima edizione. Anche gli amici a quattro zampe (più di 300 quelli protagonisti lo scorso anno), accompagnati dai padroni e tenuti rigorosamente al guinzaglio, potranno dare sfogo alla propria voglia di correre. Ma ci sarà spazio anche per la solidarietà. L'associazione settembre inVITA, che quest'anno festeggia il quinto anniversario della propria fondazione e che è composta da personale in servizio o in congedo dell'Arma dei carabinieri, correrà nel centro di Udine nel tardo pomeriggio portando un messaggio di speranza per Simone, bimbo di Cercivento affetto da una grave malattia. L'arrivo della staffetta è previsto per le 17.50, in piazza Libertà.

Iscrizioni fino a un'ora prima della partenza
Le iscrizioni alla Minirun e alla Corsa con il cane si possono effettuare fino a un'ora prima della partenza delle gare nel gazebo di piazzetta Lionello. Per la Staffetta Scuole le iscrizioni vengono raccolte direttamente dagli istituti. Le iscrizioni alla Maratonina sono invece aperte fino a sabato 16 settembre, quando sarà possibile ritirare il pettorale allo stand in cui verranno distribuiti i pacchi gara: fino al 15 settembre possono essere effettuate via mail, all'indirizzo iscrizioni@maratoninadiudine.it, sul sito www.enternow.it o direttamente alla segreteria operativa dell'Associazione Maratonina, in Via Cotonificio 96, a  Torreano di Martignacco, nel complesso dell’Ente Fiera. Fino al 15 settembre si pagherà 28 euro, il 16 settembre iscrizioni attive solo al gazebo della consegna pettorali a 50 euro. Anche quest'anno su decisione dell'Associazione Maratonina Udinese gli over 70 avranno diritto all'iscrizione gratuita.

Animazione
Pomeriggio davvero intenso, quello di sabato, che sarà costantemente animato da radio LatteMiele. Lo stesso farà, dalle 15, Anà-Thema Teatro, che si occuperà pure della gestione degli arrivi e delle partenze, oltre che delle premiazioni. Alle 16.15 giochi per i più piccoli con Ludobus, in piazza Libertà. Attorno alle 17.30 sul palco di piazza Libertà verrà presentato il vincitore del concorso per il logo 2018 della Maratonina, che porterà la firma di un allievo del Civiform di Cividale. Alle 18, nella stessa sede, saranno presentati il Palio dei Borghi Confcommercio e subito dopo i Top Runners. Per le 18.30 è infine in programma la presentazione della V Half Marathon Inas Europe 2017 (Campionato Europeo disabili intellettivi).

Sport: istruzioni per l'uso
Secondo appuntamento, sabato (dopo l'incontro con l'ultramaratoneta azzurro Giorgio Calcaterra, avvenuto giorni fa), con lo spazio d'approfondimento ‘Sport: istruzioni per l'uso’: protagonista sarà la campionessa olimpica Manuela Di Centa, attesa per le 19 sotto la Loggia del Lionello. Organizzato in sinergia con Bluenergy, l'incontro si intitola ‘Come sostenere passione e associazioni sportive’. La fondista oro olimpico originaria di Paluzza e Alberto Fraticelli, il fondatore di TreCuori, la piattaforma per il marketing sociale, parleranno di sport, di territorio, di sodalizi sportivi, appunto, e di nuovi modi per sostenerli economicamente.

Annullo filatelico
Uno speciale annullo filatelico dedicato alla Maratonina Internazionale Città di Udine verrà proposto sabato e domenica, in un gazebo allestito su via Cavour: sarà così possibile avere una cartolina personalizzata, a ricordo della giornata.