22 novembre 2019
Aggiornato 06:30
Appuntamenti

Gli eventi in programma sabato 23 settembre

Abbiamo selezionato alcuni appuntamenti in programma per questa giornata, a Udine e provincia. Musica, cinema, eventi enogastronomici, musicali e di intrattenimento
Gli eventi in programma sabato 23 settembre
Gli eventi in programma sabato 23 settembre Adobe Stock

UDINE - Abbiamo selezionato alcuni eventi in programma il 23 settembre, a Udine (e non solo) e provincia, eccoli.

A Lignano arrivano gli ‘angeli custodi’ a 4 zampe
Lignano Sabbiadoro (il 23 e 24 settembre) ospiterà per la prima volta gli esami nazionali di abilitazione per conduttori di Unità Cinofile di Salvataggio della Federazione Italiana Nuoto Salvamento, organizzati in collaborazione con la sezione territoriale della provincia di Udine. Maggiori info, qui.

‘Match It Now’: Admo scende nelle piazze del Fvg!
Match It Now’. «Anche Google Translate lo traduce correttamente in ‘Abbinalo Ora’» sorride Paola Rugo, presidente territoriale di Udine per Admo (Associazione Donatori Midollo Osseo)raccontandoci dell’iniziativa che sabato 23 settembre (dalle 9 alle 20) prenderà il via in piazza Matteotti, a Udine (a Trieste, invece, i volontari saranno in piazza Borsa, a Pordenone in piazza XX settembre, a Gorizia, il 7 ottobre, in corso Verdi). Maggiori info, qui

Anche in Fvg tornano ‘Le Giornate Europee del Patrimonio’
Le Giornate Europee del Patrimonio tornano nei musei e nei luoghi della cultura di tutta Italia nel prossimo fine settimana. Sabato 23 settembre con orari e costi ordinari nel corso della giornata e apertura straordinaria serale di tre ore al prezzo simbolico di 1€; e domenica 24 settembre con orari e costi ordinari e molti eventi, dai voli in mongolfiera alle caccie al tesoro, dalle letture animate alle aperture straordinarie di siti normalmente non accessibili. Ecco qui i luoghi della cultura in Friuli Venezia Giulia.

Al via Gusti di Frontiera
Specialità e leccornie di tutto il mondo, irresistibile e sfizioso cibo da strada, osterie negli angoli più suggestivi del centro storico. Cresce ancora Gusti di frontiera, la kermesse enogastronomica più grande del Triveneto che nella sua 14esima edizione da giovedì 21 a domenica 24 settembre porterà a Gorizia oltre 350 stand in rappresentanza di 44 Paesi. Maggiori info, qui

38^ Rassegna Bandistica Regionale
Torna a Udine la tradizionale Rassegna Bandistica Regionale, quest’anno giunta alla sua trentottesima edizione, che porterà per le vie di Udine 500 musicisti appartenenti a 15 bande della Regione. Sabato 23 ottobre a partire, dalle 16, le Bande musicali partecipanti sfileranno partendo da Piazzale XXVI Luglio per andare a posizionarsi in vari angoli della città, allietando il pomeriggio udinese con la loro musica. Il momento centrale della manifestazione sarà alle 17.30 in Piazza Libertà, dove dopo i saluti istituzionali avrà luogo il tradizionale concertone, che riunirà le quindici bande presenti in una sola grande formazione. Verranno eseguiti l’Inno Nazionale, Sotto la doppia aquila, Piccolo musicante, The Washington Post, A Banda, YMCA.

Harvest, la festa del raccolto di Dordolla in diretta su Onde Furlane
Una giornata speciale, che conclude una settimana speciale e che diventa una trasmissione radiofonica speciale.  L'appuntamento è fissato per il 23 settembre a Dordolla, frazione di Moggio Udinese in Val d'Aupa, dove avrà luogo l'evento finale di Harvest 2017 – AlpsCulture, manifestazione giunta alla terza edizione che unisce in maniera innovativa agricoltura, arte, comunità, territorio e riflessioni su temi di portata universale.

‘Le vie dell’acqua’
Promuovere una ‘cultura dell’acqua’ valorizzando il sistema di opere idrauliche del territorio; sistema che, ogni giorno, fornisce un servizio indispensabile eppure ai più ancora ‘invisibile’. È l’obiettivo del progetto ‘Le vie dell’acqua. Nell’ambito del progetto aprirà al Museo Etnografico del Friuli una mostra sull’argomento che sarà inaugurata sabato 23 settembre alle 11. Maggiori info, qui.

Appuntamento alla Libreria Ubik
‘L’impronta del diavolo’, secondo lavoro letterario di Franco Casadidio, verrà presentato sabato 23 settembre, alla Libreria Ubik di Udine in piazza Marconi 5, alle 17.30. Sarà presente l'autore.

Il ricordo di Luca, inaugura la mostra
Le 27 foto scelte per la mostra (inaugurata sabato 23 settembre, alle 18), tra le migliaia scattate, raccontano la storia di un viaggio che non l'aveva portato solo sulla cima di un Ottomila ma a conoscere luoghi, storie e persone che avrebbero reso la sua vita ancora più ricca e intensa. Maggiori info qui.

Mobilità del futuro: da Autostar il weekend per i più piccoli
Gli showroom del Gruppo (sabato 23 e domenica 24 settembre), a Udine, Pordenone, Trieste e Portogruaro (Ve) aprono le porte a bambini e famiglie e ospitano un evento speciale: si tratta di Mercedes-Benz Ludotech, il laboratorio di robotica più creativo che c’è. Tutti i dettagli, qui.

Nuova edizione per il ‘Cervignano Film Festival’
Ventuno cortometraggi internazionali, 21 videoclip da tutta Europa (più uno dal Cile), 3 corti regionali e 5 realizzati dalle scuole superiori italiane: una selezione severissima fra le oltre 600 opere arrivate in segreteria. Sono i numeri record della quinta edizione del Cervignano Film Festival. Il programma della giornata è disponibile qui.

Open Days all’Aspic Fvg
Sabato 23 settembre l’Associazione per lo sviluppo psicologico dell’individuo e della comunità (Aspic), terrà una giornata aperta a tutti gli interessati, per conoscere e sperimentare i corsi proposti per l’anno 2017/2018. Maggiori info, qui.

A Pantianicco arriva la 48ma Mostra Regionale della Mela
E' tutto pronto per gli appuntamenti dedicati al dolce frutto. In programma eventi per gli addetti ai lavori ma anche festeggiamenti, sport, degustazioni e molto altro. Ecco il programma completo dal 22 al 24 settembre e dal 27 settembre al 1 ottobre, qui.

ScopriResia 2017: appuntamento con 'Profumi d'autunno in Val Resia'
Sabato 23 e domenica 24 settembre 2017 in programma un week-end di profumi, saperi e sapori. Con degustazioni in ristoranti, baite e locali della Valle, laboratori mostre e visite naturalistiche. Maggiori info, qui.

A Gemona del Friuli è tutto pronto per la Fieste da Patate
Dal 15 al 17 e dal 22 al 25 settembre si terrà la tradizionale festa della patata al Parco Stroili di Ospedaletto di Gemona del Friuli. Ecco qui il programma della giornata.

Boschinfesta 2017
Giunta alla sua terza edizione, l’iniziativa, che si svolgerà in due week end – il 16 e il 17 e il 22 e il 23 settembre -, proporrà escursioni, laboratori, incontri, musica e degustazioni di prodotti tipici locali, in un viaggio alla scoperta delle peculiarità del ‘cuore verde’ della Bassa Friulana, creando al contempo un collegamento con Lignano Sabbiadoro per implementare l’offerta turistica in un entroterra tutto da scoprire, tra boschi, corsi d’acqua e prodotti tipici. Tutti i dettagli, qui.

Pari opportunità: a Udine un convegno
La Commissione regionale pari opportunità organizza per sabato 23 settembre, nella sala Pasolini del palazzo della Regione a Udine, in via Sabbadini 31, un incontro sul tema del lavoro femminile. ‘Lavoro: quali prospettive per le giovani donne? Rimane un problema ancora aperto la conciliazione tra vita familiare e vita professionale’. Tutti i dettagli, qui.

40° anniversario dell’Amministrazione dei Beni civici
L’apertura della Festa regionale della Proprietà collettiva è in programma sabato 23 settembre, alle 17.30 al Centro Civico ‘Sarvâs’ di San Gervasio di Carlino, recentemente ristrutturato a cura dell’Amministrazione Beni civici. I lavori saranno aperti dal presidente del Comitato frazionale, Gisberto Mian, e dal presidente del Coordinamento regionale della Proprietà collettiva, Luca Nazzi.

"Cividale... le vie, le storie, i mestieri"
Inaugura oggi, sabato 23 settembre, alle 15.00 l’allestimento "Cividale... le vie, le storie, i mestieri" un percorso della memoria, ma anche un’iniziativa di rilancio delle attività di questa antica via. Grazie al progetto di arredo urbano di Renato Danelone della GraficStyle e al coinvolgimento di tutti gli esercenti della via, si apre al pubblico un itinerario nel passato emporiale locale, tramite banner che raccontino (con fotografie e testi in italiano, inglese e tedesco) cosa c'era, all'inizio del Novecento, in corrispondenza di ognuna delle attività odierne nel centro storico.