3 aprile 2020
Aggiornato 20:00
Carabinieri di Manzano

Non si ferma all'Alt. Era senza patente e con alcune armi nell'auto: 61enne nei guai

Tutto il materiale ritrovato è stato posto sotto sequestro. In quanto al conducente del mezzo, è stato denunciato, in stato di libertà. Sequestrato amministrativo anche per il veicolo, che successivamente sarà confiscato
Non si ferma all'Alt. Era senza patente e con alcune armi nell'auto: 61enne nei guai
Non si ferma all'Alt. Era senza patente e con alcune armi nell'auto: 61enne nei guai

MANZANO - Lo hanno fermato per un normale controllo. Anzi, ci hanno provato, perché l’uomo alla guida dell’auto, un 61enne della provincia friulana, quando ha visto la pattuglia dei carabinieri della stazione di Manzano che gli intimava l’alt, ha ben pensato di ‘tirare dritto’. È così che è scattato un inseguimento da parte dei militari. Fermato il veicolo, hanno subito sottoposto il conducente a un controllo.

I fatti
L’uomo era senza patente: gli era stata ritirata tempo prima con provvedimento prefettizio per reiterate infrazioni al codice della strada. Gli uomini dell’Arma, a quel punto, hanno provveduto a perquisire anche il veicolo su cui viaggiava il 61enne. A bordo del mezzo hanno trovato un coltello a scatto, uno da cucina, una torcia a forma di sfollagente e una patente di guida intestata a una terza persona e di cui l’uomo non ha saputo dare giustificazione. Tutto il materiale ritrovato è stato posto sotto sequestro. In quanto al conducente del mezzo, è stato denunciato, in stato di libertà, per l’ipotesi di reato di porto abusivo di armi bianche. Sequestrato amministrativo anche per il veicolo, che successivamente sarà confiscato. L’uomo è anche stato sanzionato per la reiterata guida senza patente.