29 maggio 2020
Aggiornato 06:30
dal 6 ottobre al 31 dicembre 2017

Ritorna "Autunno Goloso", la seconda edizione dell'evento gastronomico che esalta i profumi e i sapori della stagione autunnale

Di prossima partenza i 9 appuntamenti gourmet degli itinerari enogastronomici proposti dallo chef Andrea Fantini dell'hotel ristorante Winelounge Elliot. Posti limitati, prenotazione obbligatoria
Ritorna "Autunno Goloso", la seconda edizione dell'atteso evento gastronomico che esalta i profumi e i sapori della stagione autunnale
Ritorna "Autunno Goloso", la seconda edizione dell'atteso evento gastronomico che esalta i profumi e i sapori della stagione autunnale Diario di Udine

MANZANO – Nove imperdibili appuntamenti dal 6 ottobre al 31 dicembre 2017. Nove itinerari che propongono piatti gourmet da assaporare tra colline del Friuli elaborati dallo chef Andrea Fantini con la partecipazione straordinaria degli chef di fama internazionale quali Michele e Mattia Vacca, Iljia Pejic, Sergio Mei e Oliver Piras. Sono questi gli ingredienti principali della seconda edizione di 'Autunno Goloso', la rassegna eno-gastronomica proposta dall'hotel ristorante Winelounge Elliot di Manzano.

L'anticipazione della rassegna gastronomica autunnale
Le serate (in collaborazione con Slow Food, cibi e vini del territorio) celebreranno materie prime, talvolta anche molto basiche, che verranno trasformate abilmente in piatti complessi; per riscoprire gli autentici sapori della tradizione e sorprendersi con i nuovi capolavori gourmet della nostra cucina.
Sapori che sorprendono, cucina come vera cultura, emozione a tavola: questo l'obiettivo, centrato, della proposta culinaria che ha anticipato l'avvio della seconda edizione di 'Autunno Goloso'. Nella serata di presentazione è stato presentato un menù condito da: Cips di topinambur in carota agrodolce, Carasau con alici marinate e burrata, Capasanta gin tonic e coriandolo, Sgombro in saor con maionese alle alghe, Tonno in Cesar salade, Tortelli di purè con canoce in busara, Gnocchi foie gras con gelatina di susine, Ombrina prosciutto e fichi, Sorbetto di Uva fragola e Gelato all'olio con tre consistenze di lamponi.

Il programma del 2017
Il primo appuntamento, aperto a tutti, in programma è venerdì 6 ottobre con 'Il pesce del mare nostrum', cena a sei mani con i fratelli Michele e Mattia vacca, del 'Ricky Hostaria' di Lignano Sabbiadoro. Venerdì 13 ottobre sarà il turno di 'Cucina di tartufi e funghi', cena a quattro mani con Ilija Pejic del Ristorante 'Ilja Golf Club' di Tarvisio. Sabato 21 ottobre protagonista il menu preparato a quattro mani da Chef de Cuisine Sergio Mei e dal suo allievo Andrea Fantini con i 'Piatti della cucina tradizionale'. Un grande inizio di novembre con l'appuntamento di venerdì 3: 'K+K di Kotte e di Krude,  Le  Fiorentine di Sorana & Scottona'; cena della Carne cotta alla brace e cruda. Il venerdì seguente, il 10 novembre, 'Due Cucine a Confronto': la Cucina del Cadore, dalle Dolomiti ai Colli Orientali. Cena a quattro mani con Oliver Piras  del ristorante Stella Michelin 'Aga'  di  San Vito di Cadore. Venerdì 24 novembre '100 Cene per Slowine', cena preparata dallo chef Andrea Fantini &friends, menu in abbinamento alla selezione  vini 2017 di Slowine e  il Gelato del maestro Giancarlo Timballo di Udine. Venerdì 1 dicembre il 'Purcit in ostarie cun Musiche e Ligrie', la 3a Edizione del 'Purcit & Friends' con musica dal vivo. Ultimi due appuntamenti lunedì 25 dicembre con il pranzo di Natale (menù preparato dallo chef Andrea Fantini con i piatti della tradizione) e il Cenone di San Silvestro 'Capodanno da Elliot' (aperibuffet, cenone, dessert buffet, cocktail bar, musica dal vico e danze).
Per i vini, ogni cena proporrà un confronto fra etichette di un vitigno: dalla Malvasia allo Schioppettino, dai bianchi e rossi friulani ai vini italiani di Slow Wine, al Pinot Nero, di cantine come Antico Broilo, Castello di Spessa, Le Due Terre, Collavini, Ermacora, Gigante, Hoffstatter, Ronc Soreli, Colutta, Simon di Brazzan, Venica, Vigne di Zamò e Castello di Rubbia.

I posti sono limitati e la prenotazione è obbligatoria. Per informazioni telefonare al numero 0432 751383 o scrivere a ristorante@elliothotel.it.