16 agosto 2018
Aggiornato 00:30

Incarichi professionali: pubblicati i dati del primo semestre 2017

L’importo complessivo è di 177 mila euro. La maggior parte degli affidamenti riguarda l’esecuzione di opere pubbliche, per le quali sono stati stanziati 112 mila euro
Incarichi professionali: pubblicati i dati del primo semestre 2017
Incarichi professionali: pubblicati i dati del primo semestre 2017 (Diario di Udine)

UDINE - Ammontano a circa 177 mila euro gli incarichi professionali assegnati dal Comune di Udine nel primo semestre del 2017. Un importo in calo rispetto allo stesso periodo del 2016 e del 2015, quando questa voce di spesa si attestò rispettivamente a circa 228 mila e 337 mila euro.

Scorrendo l’elenco dei 64 incarichi assegnati nei primi sei mesi di quest'anno la voce più consistente riguarda come sempre gli incarichi conferiti per i lavori pubblici, per i quali il Comune ha investito oltre 112 mila euro. Si tratta, come sempre, di incarichi previsti dalla legge per l’esecuzione delle opere pubbliche, come ad esempio le progettazioni, i collaudi delle opere, i servizi legati alla sicurezza.

Tra le altre voci di spesa figurano poi gli incarichi per le consulenze legali (45 mila euro) e gli incarichi legati alla cultura (7.500 euro). Altre aree di spesa minori riguardano le commissioni per i concorsi (8.500 euro) e i rilevamenti statistici (2.900 euro).