Il 12 e 13 ottobre

Il comandante Alfa arriva nelle scuole di Udine ed è 'tutto esaurito'

L’entusiasmo dei ragazzi è stato subito evidente, è stato infatti organizzato un doppio turno al Malignani, dalle 10 alle 10.50 e dalle 11.05 alle 12. Nel pomeriggio, invece, l'ospite sarà all’istituto Bertoni dalle 15 alle 16.30

Il comandante Alfa arriva nelle scuole di Udine ed è 'tutto esaurito' (© Diario di Udine)

UDINE - L’ultima volta che l’abbiamo incontrato è stato in occasione della presentazione, in anteprima, del suo ultimo libro, ‘Io vivo nell’ombra’ (edito da Longanesi). A giorni lo avremo nuovamente in città: il Comandante Alfa, dei Gis - il Gruppo Intervento Speciale dei carabinieri - sarà infatti a Udine per parlare di sicurezza e lo farà davanti a un pubblico ‘speciale’. In platea, ad ascoltarlo, ci saranno i cittadini di domani, i giovani.

Nelle scuole di Udine
Gli appuntamenti con il comandante - organizzati nell’ambito del progetto ‘Insieme verso il cammino della legalità’ - sono in programma il 13 ottobre agli istituti Malignani e Bertoni di Udine. Chi meglio di lui, che è uno dei fondatori del Gis, può parlare di questo tema, lui che dopo 39 anni da ‘operativo’, oggi si occupa dell’addestramento degli uomini del Gruppo Intervento Speciale, un reparto diventato esempio di efficienza in tutto il mondo. 

Tutto esaurito
L’entusiasmo dei ragazzi è stato subito evidente, come ha spiegato Nicoletta Leone, docente che coordina il dipartimento diritto economia istituto Malignani di Udine e che assieme a Marco Cavalli si occupa dell'organizzazione degli eventi: «Abbiamo avuto un boom di adesioni - ha chiarito la professoressa - tanto che ci siamo trovati ‘piacevolmente costretti’ a chiedere disponibilità al comandante Alfa di fermarsi per due turni. Ci tengo a precisare - ha proseguito - che abbiamo trovato moltissima disponibilità nel nostro ospite che ha cambiato un po’ i piani e si fermerà per tutto il mattino». E’ stato infatti organizzato un doppio turno: dalle 10 alle 10.50 e dalle 11.05 alle 12. Nel pomeriggio, invece, dalle 15 alle 16.30, Alfa sarà all’istituto Bertoni. «Purtroppo - ha ricordato Leone - non abbiamo potuto soddisfare tutte le richieste dei nostri ragazzi. Praticamente ogni classe del’Istituto ha aderito, ma per questioni organizzative non abbiamo potuto accontentare tutti, ma siamo certi ci saranno altre occasioni». 

Un mestiere difficile il suo
Sarà dunque un’occasione unica per i ragazzi degli istituti superiori che si troveranno davanti il comandante, con l’immancabile ‘mefisto’ sul volto («un elemento che certamente li incuriosisce»), il quale potrà raccontare loro come «questo è un mestiere difficile, ma ricco di soddisfazioni. Gli operativi sacrificano parte della propria gioventù per lo Stato, ma ne vale la pena. Lo rifarei: ho avuto una vita entusiasmante». Entrare a far parte del Gis non è uno scherzo: servono tre anni nel 1° Battaglione paracadutisti Tuscania dei carabinieri, prima di intraprendere il percorso per far parte del Gruppo Intervento Speciale. «Ogni sei mesi ci sono ulteriori verifiche e controlli, soprattutto psicologici – ha chiarito il Comandante Alfa –. Siamo operativi 24 ore su 24 e siamo in grado di intervenire nell’arco di 30 minuti in ogni parte d’Italia». Terrorismo, mafia, criminalità organizzata: quando serve il Gis non si tira indietro, in Italia e all’estero. «Non c'è spazio per i Rambo di turno: noi cerchiamo persone equilibrate e preparate».

Gli appuntamenti
Sarà una giornata intensa quella di venerdì 13: dalle 19 alle 20, infatti, il comandante sarà protagonista al Comune di Martignacco, in via della Libertà 1. Ma prima di arrivare il provocai di Udine, il 12 ottobre sarà a Monfalcone, al teatro comunale, in corso del Popolo 20, alle 19.30. Per gli eventi di Martignacco e Monfalcone ci sono ancora alcuni posti disponibili. Per Martignacco, è necessario telefonare allo 0432 638411, mentre per Monfalcone si può contattare l’organizzazione scrivendo a mondadori.monfalcone@gmail.com.