Controllo della Polizia stradale

Automobilista romeno sorpreso con 15 mila euro di merce rubata

Nell’auto sono stati recuperati un televisore Lcd da 47 pollici, tre notebook di marca, quattro tablet, una idro-pulitrice, tre decespugliatori e altri oggetti

Automobilista romeno sorpreso con 15 mila euro di merce rubata (© G.G.)

TARVISIO – Sta per entrare in Austria a bordo della sua auto, quando la Polizia stradale di Amaro decide di fermarlo per un controllo, in autostrada. E così un 37enne romeno, A.B. viene trovato in possesso di merce per un valore di 15 mila euro. Nonostante l’uomo si ostini a ribadire la provenienza lecita degli oggetti, regolarmente acquistati in Spagna (questo quello che afferma), dalle verifiche compiute dagli agenti emerge la verità: si tratta di merce rubata in Francia.

Sul 37enne, infatti, pende un mandato d'arresto da parte delle autorità d'oltralpe. Nell’auto sono stati recuperati un televisore Lcd da 47 pollici, tre notebook di marca, quattro tablet, una idro-pulitrice, tre decespugliatori e altri oggetti. L’uomo è stato fermato per ricettazione e portato nel carcere di Udine.