C'era un doppio fondo

Palmanova, scoperti 34,6 kg di hashish occultati in un'auto

Il controllo è stato effettuato dagli agenti della Polizia stradale di Palmanova nell’ambito dei consueti pattugliamenti dell’autostrada A4. In manette due milanesi

Palmanova, scoperti 34,6 kg di hashish occultati in un'auto (© G.G.)

PALMANOVA – Avevano un doppio fondo tra il sedile posteriore e il vano bagagli. Lì sono stati rinvenuti 70 panetti di hashish avvolti con nastro da pacchi di colore marrone, del peso di circa 500 grammi ciascuno (per un totale di 34,6 chilogrammi)

Il controllo è stato effettuato dagli agenti della Polizia stradale di Palmanova nell’ambito dei consueti pattugliamenti dell’autostrada A4. L’agente, mercoledì 11 ottobre verso le 17, ha fermato una Volvo S80 all’altezza di Palmanova, con alla guida due cittadini italiani residenti nel milanese. Poiché sull’autovettura c’erano dei provvedimenti di fermo fiscale e visto che gli occupanti avevano numerosi precedenti penali specifici per stupefacenti, i poliziotti hanno preferito portarli in caserma per controllare l’auto.

E così è spuntato il vano nascosto contenente la droga. I due milanesi sono stati arrestati per traffico di sostanze stupefacenti e portati nelle carceri di Udine e Trieste.