Da domenica 10 dicembre 2017 

ÖBB punta sul Nordest: 6 nuovi treni diretti tra Venezia e Vienna

Tutti questi convogli (diurni e notturni) fermeranno in Fvg a Tarvisio, Udine e Pordenone. Un'ottima notizia a detta del Comitato Pendolari Alto Friuli

ÖBB punta sul Nordest: 6 nuovi treni diretti tra Venezia e Vienna (© Pendolari)

FVG - Le ÖBB (Ferrovie Austriache) da tempo offrono diverse possibilità di viaggio con il treno e con il bus tra l’Italia e l’Austria. Da domenica 10 dicembre 2017 saliranno a 6 i collegamenti ferroviari giornalieri e diretti tra Venezia e Vienna, sia con il treno diurno Railjet che con il treno notturno Nightjet. Sono stati resi noti nei giorni scorsi, infatti, gli orari dei collegamenti transfrontalieri e dopo il ritorno quest’anno dei convogli diurni lungo la relazione Venezia/Vienna, la novità è data dal reinserimento di due collegamenti Nightjet, che mancavano ormai da quattro anni. «Un'ottima notizia per il Fvg, al quale manca ora solo l'ultimo tassello con il ripristino del collegamento Venezia-Lubiana, al quale Trenitalia e le ferrovie slovene stanno lavorando», è il commento del Comitato dei Pendolari, i primi a diffondere la notizia. Tutti questi treni fermeranno in Fvg a Tarvisio, Udine e Pordenone.

Gli orari
Al mattino è previsto il Railjet 132 da Venezia alle 9.55 con fermate a Mestre (10.07), Treviso (10.30), Pordenone (11.07), Udine (11.46), Tarvisio (12.49), Villach (13.11) Klagenfurt (13.37) e arrivo a Vienna Hauptbahnhof alle 17.35, mentre al pomeriggio è previsto il Railjet 130 da Venezia alle 15.55 con fermate a Mestre (16.07), Treviso (16.30), Pordenone (17.07), Udine (17.46), Tarvisio (18.49), Villach (19.11), Klagenfurt (19.37) e arrivo a Vienna Hauptbahnhof alle 23.35. Da Vienna invece sono previsti altri due collegamenti Railjet con partenze rispettivamente alle 6.25 e 12.25, con fermate intermedie a Tarvisio alle ore 11.12 e 17.12, Udine alle 12.16 e 18.16, Pordenone alle 12.49 e 18.49 con arrivo a Venezia alle 14.05 e 20.05. 
Una novità è data dai due collegamenti Nightjet, che partiranno da Venezia alle 21.04 con fermate a Mestre (21.16), Treviso (21.36), Pordenone (22.17), Udine (22.47), Tarvisio (00.20), Villach (00.42) e arrivo a Vienna Hauptbahnhof alle 7.35 e da Vienna alle 21.27 con fermate intermedie a Tarvisio alle 05.08, Udine alle 12.16 e 18.16, Pordenone alle 12.49 e 18.49 con arrivo a Venezia alle 14.05 e 20.05. Biglietti 'Sparschiene' da Venezia, Treviso, Conegliano, Pordenone e Udine per Vienna sono già prenotabili on line a partire da 29 euro. 

Un volano per il turismo
L’offerta per l’Austria è completata con i 6 collegamenti Intercitybus tra Udine e Villach e con le 4 corse del Micotra. A Villach poi si trovano le coincidenze per Salisburgo e Monaco di Baviera.
«Il treno torna di moda anche in Fvg, visto l’interessa di un importante Impresa Ferroviaria qual è l’OBB, che scommette sul nostro mercato. Un’ulteriore occasione per sviluppare mediante il treno il turismo regionale, le cui potenzialità sono in gran parte ancora inespresse», concludono i pendolari Fvg.