16 ottobre 2018
Aggiornato 04:00

Capannone va a fuoco a Mortegliano

Si tratta della struttura che ospitava, fino a qualche anno fa, il supermercato Metà di via Cividale. L’allarme è scattato poco dopo le 20: ad accorgersi dell’odore di bruciato è stato un residente della zona, che ha chiamato subito i Vigili del Fuoco
Capannone va a fuoco a Mortegliano
Capannone va a fuoco a Mortegliano (G.G.)

MORTEGLIANO – Il capannone che ospitava, fino a qualche anno fa, un supermercato, è stato danneggiato da un incendio scoppiato nella serata di martedì 17 ottobre a Mortegliano. Si tratta dell’ex Metà di via Cividale.

L’allarme è scattato poco dopo le 20: ad accorgersi dell’odore di bruciato è stato un residente della zona, che ha chiamato subito i Vigili del Fuoco. Grazie a un’autoscala e a diversi mezzi, i pompieri sono riusciti a domare le fiamme e a limitare i danni.

Ancora da stabilire le cause dell’incendio, con i carabinieri della Compagnia di Latisana chiamati a fare luce sulla vicenda. Il capannone è chiuso da circa 8 anni e non è allacciato alla corrente elettrica. Non ci sono stati feriti.