23 aprile 2021
Aggiornato 00:00
Pari opportunità

Incontro per affrontare i temi della violenza sulle donne e della mediazione culturale

Il percorso formativo specifico sul tema della violenza di genere proposto dalla Commissione regionale pari opportunità si pone quindi l'obiettivo di coinvolgere esperti in grado di fornire strumenti per riconoscere e contrastare la violenza in contesti culturali diversi e per fare il punto sui servizi che sono presenti sul territorio

UDINE - Prenderà avvio sabato 21 ottobre, un percorso formativo e di aggiornamento - gratuito - promosso dalla Commissione regionale pari opportunità, sugli aspetti legati al fenomeno della violenza alle donne e rivolto ai soggetti che operano nell'ambito della mediazione culturale. Dopo il primo appuntamento del 21 ottobre nell'Auditorium del palazzo della Regione di Udine, in via Sabbadini 31 (inizio 8.30 con la registrazione dei partecipanti), ne seguirà un secondo, sempre a Udine, ma a palazzo Toppo Wasserman in via Gemona 92 (sala T9, 8.30 registrazione dei partecipanti).

Si alterneranno negli interventi esperti, psicologi, medici, avvocati. Le azioni di mediazione/facilitazione culturale - così la presidente della Commissione pari opportunità Annamaria Poggioli - evidenziano la necessità di potenziare le capacità di interazione dei mediatori nei contesti complessi legati soprattutto alla violenza contro le donne. E' forte, infatti, l'esigenza di formare figure che facilitino la comunicazione, la collaborazione e la cooperazione delle società multiculturali, con l'obiettivo di promuovere nuovi modelli di partecipazione sociale, con particolare riferimento alle donne straniere.

Il percorso formativo specifico sul tema della violenza di genere proposto dalla Commissione regionale pari opportunità si pone quindi l'obiettivo di coinvolgere esperti in grado di fornire strumenti per riconoscere e contrastare la violenza in contesti culturali diversi e per fare il punto sui servizi che sono presenti sul territorio. La partecipazione ai due incontri è estesa agli operatori sociosanitari e a chi si interessa della mediazione nelle istituzioni scolastiche, enti locali e associazioni di genere. Per ulteriori informazioni tel. 040.3773957 040.3773972 cr.organi.garanzia@regione.fvg.it