La nomina

Anna Mareschi Danieli presidente designato di Confindustria Udine

L’ha deciso il Consiglio direttivo riunitosi venerdì a palazzo Torriani: per lei 11 voti a favore, 5 contrari e 3 astenuti. L’elezione spetta ora all’Assemblea dei delegati, che a luglio aveva già bocciato l'altro candidato Petrucco

Anna Mareschi Danieli presidente designato di Confindustria Udine (© Diario di Udine)

UDINE - Anna Mareschi Danieli è il presidente designato di Confindustria Udine. L’ha deciso il Consiglio direttivo dell’Associazione riunitosi venerdì a palazzo Torriani, che ha espresso 11 voti a favore, 5 contrari e 3 astenuti. L’elezione del nuovo presidente spetta ora all’Assemblea dei delegati di Confindustria Udine. Questa volta non dovrebbero esserci sorprese, come avvenuto a luglio con la mancata nomina di Pietro Petrucco

Un altro adempimento statutariamente previsto per il completamento dell’organo di vertice dell’Associazione riguarda la composizione della squadra del presidente, formata da un massimo di tre vice presidenti elettivi, di cui uno vicario. Il presidente designato presenterà la squadra per l’approvazione alla prossima riunione del Consiglio direttivo.

Anna Mareschi Danieli, laureata all’Università Bocconi di Milano in Economia aziendale con specializzazione in Marketing globale, è Director Finance alla Danieli & C Officine Meccaniche Spa di Buttrio. Prima di assumere un ruolo da dirigente nel Team Amministrazione e Finanza, è stata Responsabile finanziario Asia e Pacific dell’azienda di Buttrio, nella quale è approdata dopo precedenti esperienze professionali, anche all’estero, alla SMI Steel South Carolina e presso diversi istituti bancari.