17 agosto 2018
Aggiornato 03:30

L’Istituto Bearzi apre le porte e accoglie gli studenti

L’Istituto con i suoi 11 insegnanti dall’età media di 40 anni garantisce un percorso scolastico completo che parte dalla scuola primaria a quella secondaria di secondo grado, proseguendo poi fino all’istruzione superiore
L’Istituto Bearzi apre le porte e accoglie gli studenti
L’Istituto Bearzi apre le porte e accoglie gli studenti (Bearzi)

UDINE - E’ iniziato il conto alla rovescia. Da novembre (11, 12, 28, dalle 14 alle 18; 2, 12, 16 dicembre), e fino a gennaio 2018 (16, 20, dalle 14 alle 18), l’Istituto Bearzi apre le porte per farsi conoscere, per consentire a tutti i curiosi (i ragazzi e le loro famiglie) di scoprire le proposte educative che offre, grazie a un bagaglio fatto da 78 anni di esperienza. L’Istituto con i suoi 11 insegnanti dall’età media di 40 anni garantisce un percorso scolastico completo che parte dalla scuola primaria a quella secondaria di secondo grado, proseguendo poi fino all’istruzione superiore. Uno degli obiettivi primari è quello di mettere al centro la persona, proponendo un’educazione integrale e soprattutto rendendo i giovani capaci di scelte responsabili. Il tutto è possibile grazie a un lavoro sinergico con le famiglie, in un ambiente educativo impegnato e ricco di proposte. 

Scuola primaria
La scuola primaria ha sede in un’ala riservata dell’edificio dell’Istituto Salesiano Bearzi, dotata di spazi propri. Gli alunni avranno inoltre la possibilità di usufruire di tutti gli ambienti dell’Istituto: palestra, sala audiovisivi, mensa, auditorium, aula computer, biblioteca, laboratorio di scienze, aula di robotica, aula Lim, cappella, sala giochi, ecc. Le attività proposte sono molte. si parte da quelli musicali e teatrali, fino a quelle sportive e linguistiche.

Scuola secondaria di primo grado
La scuola secondaria di primo grado è una paritaria, e riconosciuta dallo Stato. Il suo progetto educativo affonda le proprie radici nella «buona notizia» cristiana, vista alla luce della «tradizione salesiana», nata dal carisma profetico di san Giovanni Bosco. A meno di 150 anni dalla fondazione, con circa 16 mila membri, essa è diffusa in tutti i continenti con scuole di ogni ordine e grado, parrocchie, oratori, centri giovanili e altre attività. I salesiani sono presenti a Udine dal 1939, con una comunità e un’opera (l’Istituto «Giacomino Bearzi») che si sono via via ingranditi nel tempo. 

Istituto Tecnico Informatico e Meccatronico
L’I.T.I. 'G. Bearzi' è una scuola pubblica non statale, sorta nel 2007 in risposta alle nuove esigenze del mercato del lavoro. Svolge la sua azione formativa a favore dei giovani offrendo molteplici proposte, come ad esempio attività di stage e visite tecniche in aziende del settore per un contatto diretto con il mondo del lavoro.

Centro di formazione professionale
Il Cfp Cnos-Fap Bearzi opera nel territorio con le specializzazioni di Elettrotecnica, Meccanica e Meccanico auto. Nel corso degli anni si è via via rinnovato per rispondere in modo sempre vivo e adeguato alle nuove esigenze della persona, del cittadino e del lavoratore. L’analisi del territorio e la rilevazione dei bisogni formativi, effettuata su docenti, studenti e genitori, hanno confermato che il Cfp Bearzi è il punto di incontro, per le funzioni che gli com­petono, tra le aspettative dell’utenza e la realtà socio-economica al cui interno si colloca. In un mondo del lavoro che esige sempre più solida formazione di base, competenze speci­fiche avanzate e duttilità, il Cfp Bearzi intende rispondere alle legittime attese degli studenti e delle famiglie, utilizzando tutte le possibilità.