22 settembre 2019
Aggiornato 08:30
Il dramma

Ingegnere friulano muore sul posto di lavoro a Dubai

Il cuore di Piero ha smesso di battere sabato 14 ottobre, mentre il 39enne era alla sua scrivania, ma la salma è rientrata soltanto lunedì 30 in Italia. Era originario di Udine
Ingegnere friulano muore sul posto di lavoro a Dubai
Ingegnere friulano muore sul posto di lavoro a Dubai

UDINE – E’ morto per un malore improvviso Piero Saccavini, 39enne di Udine. Si trovava a Dubai, dove lavorava, come ingegnere, per la Rizzani De Eccher. A darne notizia è il Messaggero Veneto.

Il cuore di Piero ha smesso di battere sabato 14 ottobre, mentre il 39enne era alla sua scrivania, ma la salma è rientrata soltanto lunedì 30 in Italia. Dopo le scuole dell’obbligo, si era iscritto al liceo Copernico e poi all’Università di Udine, dove si era laureato in Ingegneria meccanica. Non era stato difficile per lui trovare un’occupazione e una volta entrato alla Rizzani De Eccher aveva cominciato a girare il mondo. Si trovava negli Emirati Arabi da qualche mese.

I funerali di Piero Saccavini saranno celebrati venerdì 3 novembre nella chiesa di San Marco, in Chiavris. Sarà l’occasione per parenti e amici di stringersi attorno alla famiglia.