21 settembre 2019
Aggiornato 01:00
A partire dal 16 novembre

A Palmanova al via i ‘Laboratori per familiari Sente-mente’

Il Sente-Mente® Laboratorio si suddivide in 12 incontri di 2 ore ciascuno, dalle 17 alle 19, a partire dal 16 novembre. I partecipanti ad un laboratorio possono essere al massimo 20 per riuscire a creare un lavoro interattivo tra il 'Felicitatore' e i familiari, pertanto entro il 4 novembre 2017 verranno raccolte le adesioni degli interessati
A Palmanova al via i ‘Laboratori per familiari Sente-mente’
A Palmanova al via i ‘Laboratori per familiari Sente-mente’

PALMANOVA - Entro il 4 novembre è possibile iscriversi ai ‘Laboratori per familiari Sente-mente’, dedicati a tutti coloro che si prendono cura del proprio caro con diagnosi di demenza. Saranno attivati a Palmanova a partire dal 16 novembre. Giuseppe Tellini, assessore alle politiche sociali del Comune di Palmanova: «La presentazione del progetto da parte della dott.ssa Letizia Espanoli è stata molto coinvolgente e mi ha convinto a portare questa esperienza anche a Palmanova. Ritengo che il taglio dato, essenzialmente pratico, possa fornire un aiuto molto concreto ai familiari per la gestione quotidiana delle persone con questa malattia. I laboratori fanno leva sul rapporto emozionale che lega il malato e il suo caro, cercando di ridurre le difficoltà che si possono creare tra i due».

Il progetto
Sente-Mente® è un progetto che si sta sviluppando a livello nazionale. Nasce nel 2014 da un'intuizione di Letizia Espanoli, formatrice che da 30 anni lavora nell'ambiente socio sanitario. L'aspetto innovativo del modello è quello di riuscire a vedere nella persona che convive con la demenza tutto il bello che ancora c'è e soprattutto quello che sono ancora capaci di donare ai cari e ai familiari, nonostante la diagnosi. È un modello assistenziale che non si limita a far risaltare quello che si perde, non si focalizza su quello che la persona non ha più, cioè la capacità di ricordare eventi recenti che inevitabilmente vengono meno con la diagnosi, ma è consapevole che gli individui affetti da questa patologia possiedono fino la capacità di provare emozioni e soprattutto di sentire quelle degli altri. Questo progetto nazionale è stato creato per dare l'opportunità alle famiglie di allenarsi ad una visione della demenza capace di sottolineare la vita, le emozioni e le possibilità che continuano ad esistere.

12 incontri di 2 ore
Il Sente-Mente® Laboratorio si suddivide in 12 incontri di 2 ore ciascuno, dalle 17 alle 19, a partire dal 16 novembre. I partecipanti ad un laboratorio possono essere al massimo 20 per riuscire a creare un lavoro interattivo tra il 'Felicitatore' e i familiari, pertanto entro il 4 novembre 2017 verranno raccolte le adesioni degli interessati. Per informazioni e adesioni ci si può rivolgere all'ufficio del servizio sociale dell'UTI agroaquileiese: lunedi e venerdi dalle 10 alle 12.30 a Palmanova (Piazza Grande 1) o telefonicamente al numero 0432/922117.

Sente-Mente®project
I laboratori verranno condotti da Perusin Cristina, Infermiera Professionale, Felicitatrice del Sente-Mente®project. Per più di vent'anni ha lavorato a Casa Mafalda di Aiello del Friuli, struttura per anziani, con particolare impegno con le persone che convivono con la demenza. È stata referente infermieristica in struttura per circa dieci anni e in questo periodo ha lavorato a vari protocolli per un'assistenza mirata a queste persone. Dal 2013 è insegnante di Risata Incondizionata Terapeutica. In continuo aggiornamento come Felicitatrice del Sente-Mente® project.