19 giugno 2019
Aggiornato 11:30
A RIVIGNANO TEOR

Venditore ambulante minaccia residente con un coltello: denunciato

n questi giorni il centro del paese è stato ‘invaso’ da migliaia di persone per la tradizionale Fiera dei Santi. Tutto è filato liscio, ma tra gli stand si sono vissuti attimi di tensione per un diverbio scoppiato tra il titolare di una bancarella gastronomica e un avventore
Venditore ambulante minaccia residente con un coltello: denunciato
Venditore ambulante minaccia residente con un coltello: denunciato Diario di Udine

RIVIGNANO TEOR – In questi giorni il centro di Rivignano è stato ‘invaso’ da migliaia di persone per la tradizionale Fiera dei Santi. Tutto è filato liscio, ma tra gli stand si sono vissuti attimi di tensione per un diverbio scoppiato tra il titolare di una bancarella gastronomica e un avventore.

Da quanto riferito dai carabinieri, un residente sarebbe stato minacciato con un grosso coltello, al termine di una lite scoppiata per futili motivi, da un venditore ambulante 27enne.

Ricostruito l’accaduto, dopo la denuncia presentata dal residente, i carabinieri della stazione di Rivignano hanno provveduto a denunciare il venditore per l’ipotesi di reato di minaccia aggravata, sequestrando il coltello. A finire nei giaui un siciliano residnete in provincia di Lecce.