In piazza duomo

Falsifica il ticket del parcheggio ma viene scoperto: 27enne nei guai

L'automobilista, oltre a essere stato multato, ora rischia una denuncia. Il personale di Ssm ha gli strumenti per verificare in tempo reale la validità delle ricevute

Falsifica il ticket del parcheggio ma viene scoperto: 27enne nei guai (© Diario di Udine)

UDINE – Voleva fare il furbo evitando di pagare il ticket del parcheggio. Per riuscirci aveva falsificato la ricevuta in carta esponendola sul cruscotto della sua auto lasciata in piazza Duomo. Ma gli addetti al controllo della Ssm, la società comunale che gestisce la sosta in città, se ne sono accorti e hanno avvisato la Polizia locale.

A finire nei guai è stato un 27 enne, che oltre a essere stato multato rischia anche una denuncia. I ‘furbetti’ non hanno scampo visto che la verifica incrociata dei dati riportati sul ticket esposto sulle autovetture, eseguite dal personale addetto, consente di ‘smascherare’ anche tagliandi apparentemente regolari, come quello esposto dal 27enne.