12 dicembre 2019
Aggiornato 01:30
Dal 21 novembre, per l’evento del 2 dicembre

Suns Europe: disponibili i biglietti per il concertone finale

Quel che è certo che il main event (il concerto finale con la premiazione degli artisti) non mancherà nemmeno per questa terza edizione: l’appuntamento da fissare in calendario è per il 2 dicembre, dalle 21. L’ingresso a tutti gli eventi targati Suns Europe è gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili
Suns Europe: disponibili i biglietti per il concertone finale
Suns Europe: disponibili i biglietti per il concertone finale

UDINE – Ci siamo, mancano solo gli ultimi dettagli, ma è tutto pronto per la nuova edizione di Suns Europe, il Festival delle arti in lingua minorizzata. L’appuntamento è sempre al Teatro Nuovo Giovanni da Udine dal 30 novembre al 2 dicembre. Per avere i dettagli del programma è necessario attendere ancora qualche giorno. Quel che è certo che il main event (il concerto finale con la premiazione degli artisti) non mancherà nemmeno per questa terza edizione: l’appuntamento da fissare in calendario è per il 2 dicembre, dalle 21. L’ingresso a tutti gli eventi targati Suns Europe è gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili.

Biglietti gratis anche per il Suns Europe main event
Per il concertone finale del 2 dicembre, i ticket saranno a disposizione dal 21 novembre da Radio Onde Furlane (via Volturno, 29, dalle 14.30 alle 19.30), La Girada (via Generale Antonio Baldissera, 7,  dalle 9 alle 14.30, e dalle 17.30) e all'Angolo della Musica (via Aquileia, 89, dalle 9 alle 13, poi 15–19.30). Dal 24 novembre, inoltre, sarà possibile trovare i biglietti anche al Teatro Nuovo Giovanni da Udine (via Trento 4, www.teatroudine.it, 0432.248418). Sarà possibile ritirare massimo 4 ticket a persona, durante gli orari di apertura delle strutture.

Il Festival
Anche nel 2017 Suns Europe si conferma nuovamente come il principale Festival europeo che racconta, e fa conoscere, a tutti, le lingue minorizzate, tanto da godere, pure per la terza edizione, del Patrocinio del Consiglio d’Europa. L’obiettivo? Promuovere produzioni artistiche ricercate e originali, mostrando come la diversità linguistica in Europa, oltre a essere una ricchezza culturale e un diritto fondamentale, sia anche un’inestimabile risorsa creativa. Per questo sono attese decine di artisti, per dare vita a una vera e propria ‘Babele’ di lingue, di suoni, di contaminazioni da non perdere, che punta a coinvolgere i cittadini del Friuli nei tanti eventi inseriti nel programma. Suns Europe è un progetto realizzato dalle cooperative Informazione Friulana (editrice di Radio Onde Furlane) e Puntozero con il sostegno dell'ARLeF (Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane - Agenzia regionale per la lingua friulana), della Regione Friuli Venezia Giulia e dalla Fondazione Friuli, in collaborazione con Comune di Udine, Fondazione Teatro Nuovo Giovanni da Udine, Babel Film Festival e che gode del Patrocinio del Consiglio d'Europa.

Tutto il programma e le info sono su www.sunseurope.com e sulla pagina Facebook ‘SUNS Europe’.