22 ottobre 2019
Aggiornato 21:30
Domenica 26 novembre

‘Tutti per Lei’: insieme, 'di corsa' per dire no alla violenza

La manifestazione podistica naturalistica non competitiva, aperta all’intera popolazione, che si fregia del patrocinio della Provincia di Udine oltre che degli 11 comuni aderenti, si terrà a Bertiolo, con un tracciato di circa 8 km e comprende un punto ristoro a metà percorso ed uno alla conclusione a cura della Proloco
‘Tutti per Lei’: insieme, 'di corsa' per dire no alla violenza
‘Tutti per Lei’: insieme, 'di corsa' per dire no alla violenza

BERTIOLO - Anche quest’anno il gruppo ‘Ambito Donna’, rappresentante gli 11 comuni di Basiliano, Bertiolo, Camino al Tagliamento, Castions di Strada, Codroipo, Lestizza, Mereto di Tomba, Mortegliano, Sedegliano, Talmassons e Varmo, in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne (il 25 novembre), ha organizzato, in collaborazione con l’Asp Daniele Moro, i gruppi giovani ‘Ragazzi si cresce’, l’Aics e molte associazioni del bertiolese, la seconda edizione della marcia di sensibilizzazione ‘Tutti per Lei’ (in programma domenica 26 novembre), per dire no alla violenza sulle donne. Un messaggio chiaro e condiviso da tutti i comuni del Medio Friuli appartenenti all’Ambito distrettuale di Codroipo.

L'iniziativa
Un modo semplice, ma anche salutare e culturale per mettere in risalto la figura della donna visto che la marcia è itinerante e ogni anno fa scoprire e riscoprire i nostri territori tra boschi, biotopi, risorgive e campagna circostante che li caratterizzano; un vero e proprio toccasana per confortare corpo e mente. L’iniziativa è rivolta a tutta la popolazione al fine di promuovere il coinvolgimento di donne e uomini di diverse età con un obiettivo ben preciso, sensibilizzare partecipanti e non, contro la violenza di genere, un problema che attualmente attanaglia sempre di più la nostra società.

La gara
La manifestazione podistica naturalistica non competitiva, aperta all’intera popolazione, che si fregia del patrocinio della Provincia di Udine oltre che degli 11 comuni aderenti, si terrà a Bertiolo domenica 26 novembre, con un tracciato di circa 8 km e comprende un punto ristoro a metà percorso ed uno alla conclusione a cura della Proloco di Bertiolo. Il saluto delle autorità alle 9.45 anticiperà la partenza prevista per le 10. Le iscrizioni si terranno il giorno stesso dalle 8.30 presso il gazebo ‘Ambito Donna’ situato nell’area Ex Filanda a Bertiolo, raggiungibile sia da via Roma che da via Latisana, e sarà punto di riferimento di partenza ed arrivo. In caso di mal tempo, la manifestazione si svolgerà regolarmente con percorso ridotto.

Ambito Donna
Il gruppo ‘Ambito Donna’ è nato con l’intento di contrastare il fenomeno della violenza di genere ed assistita, sviluppando azioni su tre macro linee di intervento, con progetti specifici nelle scuole e con le famiglie, per la generalità della popolazione attraverso azioni di carattere culturale e con i gruppi giovani del territorio. Tutte le iniziative si sono collocate nella cornice della programmazione pluriennale (Piano di Zona) e sono state realizzate in un’ottica di sviluppo e promozione della rete ricercando il massimo coinvolgimento degli stakeholder territoriali. Il presente progetto consiste nella realizzazione di plurimi eventi pubblici di sensibilizzazione territoriale, realizzati con associazioni locali e con i gruppi giovani dell’ambito finalizzati a promuovere una cultura di accoglienza ed alla sensibilizzazione della cittadinanza sul tema della violenza e delle relazioni di genere.