17 ottobre 2021
Aggiornato 00:00
Fotografia

Istadarium: ecco il calendario che nasce da Instagram e tutti i rappresentanti del Fvg selezionati

Come gli ideatori, si tratta di “un calendario, un oggetto, un regalo. Contiene una foto per ogni giorno dell’anno, le foto sono eseguite dagli utenti di Instagram da noi selezionati, le foto hanno un tema comune: l’Italia”

FVG - «E’ un gruppo particolarmente folto e partecipe, è stato un piacere lavorare con tutti», ci spiegano Barbara e Marco, ideatori di Istadarium. Il gruppo di cui parlano è quello degli istagramers del Fvg che loro stessi hanno selezionato e le cui immagini faranno parte della nuova edizione del loro particolare progetto.

Di cosa si tratta? 
Come loro stessi spiegano si tratta di «un calendario, un oggetto, un regalo. Contiene una foto per ogni giorno dell’anno, le foto sono eseguite dagli utenti di Instagram da noi selezionati, le foto hanno un tema comune: l’Italia».

I rappresentanti del Fvg
A essere stati scelti per l’edizione 2018, come anticipato, non pochi rappresentanti della regione Friuli Venezia Giulia: Sebastiano Spina, Massimiliano Pauluzzi, Alessandro Secondin, Dino Gaspardo, Alida Zanin, Giulia Germana Stringher, Alice Isaia, Alessia Sergon, Patrizia Causero, Giulia Santin, Diego Meneguzzi, Priscilla Tonel, Giulia Bortolin, Giulia Bottone, Luca Della Savia, Michele Mascarin, Sabina Pittu

La tematica
Il tema di Istadarium 2018, come detto, è l’Italia. «Navigando tra i profili Instagram, alla ricerca di foto che raccontino l’Italia, abbiamo trovato le immagini che rappresentano il punto di vista del nostro Bel Paese attraverso gli occhi della gente comune, - spiegano - in uno spaccato delle nostre virtù e dei nostri vizi. L’idea è quella di raccogliere una testimonianza di come viene visto oggi il nostro paese attraverso gli occhi di tutti noi che spesso scrutiamo ben al di là dell’orizzonte».

Maggiori info: www.istadarium.com