22 settembre 2019
Aggiornato 08:30
Nella mattinata del 2 dicembre

Tarcento: si schianta contro un muro, ferito un 47enne

Le cause del sinistro sono ancora in fase di accertamento da parte dei carabinieri di Cividale giunti sul posto. Dopo l’incidente sono arrivati anche i vigili del fuoco di Gemona. Proprio loro hanno trovato a bordo dell’auto anche un cane, che sta bene
Tarcento: si schianta contro un muro, ferito un 47enne
Tarcento: si schianta contro un muro, ferito un 47enne

TARCENTO - Incidente nella mattinata del 2 dicembre lungo la strada regionale che da Tarcento conduce in Alta Val Torre, all’altezza dell’ex bar Campana. Secondo una prima ricostruzione, attorno alle 9.15, il veicolo condotto da un uomo del ’70, è andato a collidere dapprima con un altro mezzo che era in procinto di uscire da un parcheggio, poi l’auto è finita contro un edificio che si trova poco più in là, all'incrocio con via Malignani.

L’impatto con il muro è stato piuttosto violento la Peugeot 106 blu che stava guidando il 47 enne di Reana del Rojale si è accartocciata nella parte anteriore bloccando il conducente al suo interno. Per lui si era temuto il peggio ma per fortuna non è in pericolo di vita: è stato stabilizzato sul posto e trasportato in ospedale con l’ambulanza giunta sul posto assieme all’elisoccorso partito dalla centrale di Udine e atterrato a Plan di Paluz.

Le cause del sinistro sono ancora in fase di accertamento da parte dei carabinieri di Cividale giunti sul posto. Con loro, dopo l’incidente son arrivati anche i vigili del fuoco di Gemona, intervenuti per la messa in sicurezza della vettura incidentata e per la bonifica della carreggiata. Proprio i pompieri hanno trovato a bordo dell’auto anche il cane del 47enne, Tyson, un American Staffordshire Terrier che sta bene.