18 settembre 2019
Aggiornato 08:00
In Alto Friuli

Raggirano due 'nonnine' e rubano tutti i loro averi

Due persone si sono presentate alla porta di casa chiedendo una stanza per dormire. Poi hanno rubato soldi e gioielli
Raggirano due 'nonnine' e e rubano tutti i loro averi
Raggirano due 'nonnine' e e rubano tutti i loro averi Diario di Udine

TOLMEZZO – Hanno risparmiato per tutta una vota, nascondendo denaro e gioielli in casa. Non è raro trovare persone, magari anziane, che non fidandosi delle banche preferiscono conservare i propri avere tra le mura domestiche.

Però, qualcuno, sapeva dell’esistenza di questo ‘tesoro’ e ha pensato bene di rubarlo. Il fatto, come anticipa il Gazzettino, è avvenuto in un paese dell’Alto Friuli. Due persone si sono presentate alla porta delle due anziane sorelle chiedendo una stanza in affitto per trascorrere alcuni giorni di vacanza. E mentre uno dei due ‘ospiti’ distrae le nonnine, l’altro comincia a frugare in camera da letto riuscendo a impossessarsi di solti e gioielli.

Il bottino è piuttosto ingente, del valore di diverse migliaia di euro. La scoperta di essere state derubate, da parte delle due sorelle, avviene in serata, venerdì 8 dicembre. L’accaduto è stato denunciato ai carabinieri che stanno indagando per rintracciare i due finti avventori.