22 settembre 2019
Aggiornato 08:30
Friuli Innovazione e Unicorn Trainers Club

‘Spazio alle Idee’: un concorso che premia le idee innovative

In palio 5 mila euro di contributo a fondo perduto e servizi di supporto per facilitare l’avvio della propria impresa
‘Spazio alle Idee’: un concorso che premia le idee innovative
‘Spazio alle Idee’: un concorso che premia le idee innovative Adobe Stock

UDINE – Tutti coloro che hanno in mente un’idea imprenditoriale innovativa, ma non sanno come realizzarla, da oggi hanno un’arma in più. Si tratta del concorso ‘Spazio alle Idee’, con il quale Friuli Innovazione e Unicorn Trainers Club (www.unicorntrainers.it) invitano chiunque abbia un’idea innovativa di business ad intraprendere un percorso per svilupparla. 

Come?
Alle migliori 4 idee selezionate verranno forniti gratuitamente servizi di supporto, tutoraggio, consulenza e formazione finalizzati a facilitare l’avvio e lo sviluppo della nuova impresa. Inoltre, alle idee vincenti verrà offerta la possibilità di avviare la propria attività di impresa all’interno dell’incubatore certificato d’impresa di Friuli Innovazione. Qui potranno godere gratuitamente per 6 mesi non soltanto di spazi attrezzati, ma anche di servizi di consulenza e tutoraggio, attività di networking e incontri con imprenditori e investitori. Si tratta di un’imperdibile opportunità di crescita, in un ambiente dinamico e stimolante: a Friuli Innovazione, infatti, moltissimi ricercatori emergenti e giovani talenti trovano il giusto habitat e i servizi necessari a strutturare i loro progetti. 

La scadenza
Ma non è finita qui. La migliore idea fra tutte quelle partecipanti, riceverà anche un contributo a fondo perduto di 5.000 euro per concretizzare il proprio progetto. La scadenza per partecipare al Bando è il 28 febbraio 2018, ma per coloro che si iscriveranno entro il 31 dicembre 2017 ci sono numerosi vantaggi esclusivi: usufruire degli spazi gratuiti all’interno dell’incubatore Friuli Innovazione per sviluppare e implementare la propria idea in vista della scadenza del 28 febbraio; ottenere servizi di supporto da parte di uno staff di specialisti, che li aiuterà a ‘mettere a fuoco’ meglio l’idea da presentare; usufruire di servizi di tutoraggio e di incontri formativi e informativi con investitori e imprenditori. 

Spazio alle idee, dunque
Perché il futuro non va temuto, ma realizzato. Non è un avvenire determinato, ma un orizzonte dalle infinite potenzialità tutto da scoprire.  Tutte le informazioni sul concorso sono consultabili su www.friulinnovazione.it.