21 settembre 2019
Aggiornato 01:00
Al Parco Terminal Nord

Novità golose a Udine: in arrivo sapori nuovi e intriganti

Entrambi i format sono dei numeri zero, nati in città ma con l’idea di essere portati da Cdn Food & Restaurant in altre location in tutta Italia
Novità golose a Udine: in arrivo sapori nuovi e intriganti
Novità golose a Udine: in arrivo sapori nuovi e intriganti Shutterstock

UDINE - Nella food hall del Parco Terminal Nord di Udine hanno aperto due nuovi format di ristorazione: Bianca Rossa e Santa Emilia. Si tratta dei numeri zero di proprietà di Cdn Food & Restaurant, società del fondo italiano Paladin Capital Partner, già presente da anni nel mondo dell’alimentare sia con aziende di produzione (Fini pasta fresca e Le Conserve della Nonna a Modena nel mondo b2c, mentre Greci Alimentare a Parma per il mondo b2c) sia con altri format di ristorazione come il Ristorante Libra a Bologna. Entrambi i format sono dei numeri zero, nati oggi a Udine ma con l’idea di essere portati da Cdn Food & Restaurant in altre location in tutta Italia.

Biancarossa
E’ una ricca proposta di pizze e focacce anche dai sapori più nuovi e intriganti. L’idea è quella di creare un ambiente friendly e piacevole, per soddisfare i gusti di tutti sia in termini di offerta che di fruizione. Questa strada va incontro al modo di vivere il cibo in modo contemporaneo: intuitivo, empatico, divertente e dinamico. Bianca Rossa si propone di creare una pizza community in cui gli amanti della del piatto più famoso al mondo possano incontrarsi per cenare o stuzzicare, ma sempre per soddisfare il proprio palato con qualcosa di buono con la sicurezza di trovare qualità delle materie prime e attenzione nel servizio.

Santaemilia
Racconta la tradizione emiliana e romagnola attraverso i piatti tipici e le città che lungo la Via Emilia hanno fatto della cucina un vero e proprio culto. Attraverso questo viaggio nei sapori si vuole coinvolgere il cliente alla scoperta dell’Emilia Romagna, dove il mangiare bene è molto più che soddisfare il palato, ma è ritualità, come i pranzi della domenica, è ricordo, come le ricette che faceva la nonna, è regole e passione, come tutto ciò che è buono e di qualità. SantaEmilia in un ambiente caldo e accogliente come le tipiche osterie di questa regione, esalta i sapori della tradizione con spensierata ironia.