20 novembre 2018
Aggiornato 18:00

Presa una banda di ladri: a loro carico decine di episodi a danno di negozi e privati

Le indagini, avviate a maggio, hanno accertato episodi avvenuti nelle province di Pordenone, Udine e Gorizia
Presa una banda di ladri: a loro carico decine di episodi a danno di negozi e privati
Presa una banda di ladri: a loro carico decine di episodi a danno di negozi e privati (Diario di Pordenone)

FVG - A Fagagna, San Daniele del Friuli e Talmassons, nella mattinata del 14 dicembre, quando ancora non era sorto il sole, i carabinieri delle compagnie di Sacile e Pordenone, coadiuvati dai militari della compagnia di Udine, hanno eseguito tre ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Gip di Pordenone nei confronti di altrettante persone di etnia sinti, residenti in provincia di Udine.

Le persone fermate sono ritenute responsabili di oltre una decina di furti a esercizi commerciali e abitazioni, ricettazione, indebito utilizzo di carte di credito e uso contraffatto di targhe. I tre - secondo quanto accertato dai militari - avrebbero agito a bordo di potenti motociclette, sempre con caschi con visiere oscurate. Le indagini, avviate a maggio, hanno accertato episodi avvenuti nelle province di Pordenone, Udine e Gorizia.