20 ottobre 2019
Aggiornato 14:00
Il 16 dicembre

Lo trovano morto sulla sua barca: era uscito per tagliare della legna

Non c’è voluto molto ai vigili del fuoco fluviali e ai carabinieri di Torviscosa, subito attivati nella ricerca su terra, per ritrovarlo
Lo trovano morto sulla sua barca: era uscito per tagliare della legna
Lo trovano morto sulla sua barca: era uscito per tagliare della legna Adobe Stock

PORPETTO - Era diretto su un’isoletta per tagliare della legna, ma lo hanno trovato sulla barca, morto.

I fatti
L'uomo viveva assieme alla famiglia nella borgata di Castello, a Porpetto. Nel pomeriggio di sabato 16 dicembre è uscito con la sua piccola imbarcazione, non era una novità, per lui che abitava a poche centinaia di metri dal Corno. Il signor Giovanni Danielis, un pensionato 82 anni, conosceva bene quei canali, era uscito come sempre, un’abitudine. Non ha più fatto rientro.

Il ritrovamento
Al calar della notte i suoi famigliari molto preoccupati - come anticipato da Il Gazzettino - hanno dato l’allarme. Non c’è voluto molto ai vigili del fuoco fluviali e ai carabinieri di Torviscosa, subito attivati nella ricerca su terra, per ritrovarlo. Per il signor Giovanni, però, non c’è stato nulla da fare. Il suo corpo è stato trovato sulla sua barca. Probabilmente è stato colpito da un infarto. I soccorsi sono stati inutili.