Cronaca | all'ingresso di GEMONA DEL FRIULI

Preso a sassate il Cristo di Ospedaletto

L’edicola votiva che si trova accanto alla statale 13 Pontebbana è stata oggetto di una sassaiola da parte di sconosciuti. Indagano i carabinieri

Preso a sassate il Cristo di Ospedaletto (© G.G.)

GEMONA DEL FRIULI – Atto vandalico a Ospedaletto di Gemona. L’edicola votiva che si trova accanto alla statale 13 Pontebbana è stata oggetto di una sassaiola da parte di sconosciuti, che si sono divertiti a danneggiare la figura di Cristo crocifisso.

Il danno non è stato subito dalla croce in legno, ma dalla lamina in metallo dipinto che la sovrastava. Un atto che ha scioccato la comunità locale, da sempre molto legata a questo manufatto. Sdegno è stato manifestato per la violenza gratuita del gesto, soprattutto perché messo in atto a pochi giorni dal Natale.

L’episodio è stato denunciato ai carabinieri che ora sono chiamati a fare luce su quanto accaduto. Danneggiati anche i lumini e i fiori posizionati alla base della cappelletta.