22 settembre 2018
Aggiornato 08:00

Guasto tecnico: si blocca l'uscita del park di Primo Maggio

L’inconveniente tecnico ha costretto una quarantina di automobilisti e restare 'imprigionati' per più di due ore
Guasto tecnico: si blocca l'uscita del park di Primo Maggio
Guasto tecnico: si blocca l'uscita del park di Primo Maggio (Tanzi)

UDINE – Bloccata la saracinesca di uscita del parcheggio sotterraneo di piazza Prima Maggio. E’ successo lunedì sera verso le 22.30, e l’inconveniente tecnico ha costretto una quarantina di automobilisti e restare bloccati per più di due ore. Il fatto è stato portato alla luce dal consigliere di opposizione Vincenzo Tanzi.

Decine le persone rimaste nel parcheggio senza sapere che fare, al freddo. Tanzi è arrivato al termine del Consiglio comunale e molti automobilisti si trovavano bloccati da più di mezz’ora. Non è accaduto nulla fino alle 23, quando un addetto alla sicurezza si è presentato tentando di sbloccare manualmente la saracinesca, ma senza fortuna.

I minuti sono trascorsi e la gente ha cominciato a innervosirsi. Finchè è stato deciso di far uscire gli automobilisti dall’ingresso anziché dall’uscita. Le auto sono state così ‘liberate’ attorno alle 23.20. Tanzi non vuole infierire o lasciare spazio a facili polemiche, ma mette in evidenza il ritardo con cui il personale di Ssm è intervenuto nel tentativo di risolvere il problema.